2009-07-13

Ancora cucina fast se vogliamo goderci le vacanze senza rinunciare al gusto, che poi fast si fa per dire, se uno ha voglia di lavorare e parte dalla pasta sfoglia tanto veloce la preparazione non è, ma se uno invece vuole fare il furbo prende un bel disco di pasta sfoglia di quella già stesa, si risparmia tempo e fatica. Già l’impresa immagino pensiate sia trovare il Sale lavico nero delle Hawaij, lo pensavo anch’io in effetti però poi su Plurimix- point ho trovato quello che cercavo a portata di click come io amo.
E poi avevo ancora della Caciotta Etrusca in frigo e siccome il precedente utilizzo mi era alquanto piaciuto l’ho riproposto in versione croissants. Certo il prosciutto di Parisi l’avevo finito (purtroppo) e quindi non ho potuto ripetere l’accoppiata perfetta ma il risultato era ottimo anche con del buon prosciutto cotto, che se poi si cerca bene i supermercati più forniti hanno dei prodotti niente male vero?
Comunque se vi chiama qualcuno e vi dice che passa prima di cena o se avete litigato con vostro marito e volete fargli trovare un aperitivo speciale, giusto per creare l’atmosfera che predisponga la riappacificazione, questa ricetta fa per voi.
Accendete il forno ad alta temperature e dividete il disco di sfoglia in otto spicchi ponete sopra ognuno un pezzetto di caciotta avvolta in mezza fettina di cotto ed arrotolate lo spicchio su se stesso partendo dalla parte più larga, al centro della quale ella quale avrete praticato un taglietto, ed arrivando in punta. Pennellate i croissants con tuorlo e latte mescolati e cospargete la superficie di sale nero prima di infornare. Il colore e l’aspetto vi diranno quando sono pronti.
Reazioni:

Croissants di sfoglia al sale nero delle Hawaij

Cocò 2009-07-13 Media Voti 5,0 su: 1

16 commenti:

Federica ha detto...

sfiziosissssimi!! mmm..

fiorix ha detto...

buonissimi...anch' io ultimamente ho voglia di uno stuzzichino come questo e guarda un pò avevo in mente proprio i croissant salati...ho giusto qualche disco di sfoglia pronta in frigo ihihihih..baci!

Saretta ha detto...

mmmmmmmm!!!Maddai anche per coccolarsi vanno bene!che bontàààà!!!

pizzicotto77 ha detto...

ne mangerei uno adesso!che fameeee!

Fra ha detto...

Sembrano davvero sfiziosi e raffinati! ^_^

Micaela ha detto...

devono essere veramente ottimi.. non conoscevo il sale nero delle Hawaij. baci

manu e silvia ha detto...

Invitanti questi croissant! di questo sale ne abbiamo già sentito parlare e ci incuriosisce molto!
baci baci

Mimmi ha detto...

Deliziosi!! Quasi quasi attacco briga con mio marito, cosí ho poi una buona scusa per farmi perdonare :-)))

Dida70 ha detto...

mi incuriosisce il sale nero delle Hawaij ma devono essere buonissimi cara Cocò ... tu sei una garanzia!
un abbraccio
dida

Gunther ha detto...

bella ricetta ho conosciuti anche un sale di cui non sapevo l'esistenza

luna ha detto...

Ciao non conoscevo il tuo blog e ci sono capitata alal ricerca di ricette con le zucchine tonde (^_^), volevo salutarti e dirti che il tuo blog mi piace moltissimo! Complimenti!
Vienimi a trovare se ti va.
Baci

dolci a ...gogo!!! ha detto...

direi proprio che sono invitanti questi croissant e poi cosi originali nell'accoppiata degli ingredienti!!!baci imma

Cipolla ha detto...

cara amica blogger, volevo segnalarti che molto probabilmente le tue ricette vengono "plagiate" da un sito indegno di avere questo nome.

quando hai un attimo passa da me a leggere cosa succede!

Fico e Uva ha detto...

Ohhh benissimo adesso sappiamo dove procurarci il sale nero! Grazie per la dritta e per la ricetta con cui usarlo! A prestooo Fico&Uva

CoCò ha detto...

@Federica oltre che velocissimi
@Fiorix che almeno quelli fatti in casa nn sanno di unto vero?
@Saretta è ovvio le coccole prima di tutto
@Pizzicotto77 io anche 2 adesso, ho sempre fame
@Fra è il tocco del sale nero a renderli raffinati
@Micaela l'avevo visto qua e là nella rete e non riuscivo a trovarlo
@Manu e Silvia anch'io ero fortemente incuriosita
@Mimmi ma te li prepra lui?
@Dida70 una garanzia addirittura diciamo che gli strafalcioni di cucina li tengo per me sola
@Gunther a adesso ho avuto in regalo un altro sale strano sto pensando a come utilizzarlo
@Luna grazie verrò a trovarti presto
@Imma adatti anche ai buffet delle feste vero?
@Cipolla ti ringrazio per la segnalazione ultimamente sto navigando pochino
@Fico e Uva siccome io ho girato tanto per trovarlo ho pensato fosse giusto segnalarne la reperibilità in rete

vincent ha detto...

Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
farsi conoscere.

Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
nella barra in alto.

Ti inviamo i nostri migliori saluti

Vincent
Petitchef.com

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!