2009-12-18

Nella foto che ho scattato gli ingredienti per un goloso regalo di Natale ci sono tutti.
Uno splendido libro di ricette ed un sacchetto di biscotti confezionati con le proprie mani.
Il trait d'union tra i due elementi è rappresentato dal fatto che la ricetta dei biscotti è contenuta nel libro, per la precisione i Basler Brunsli sono l'ultima ricetta di Ricette di stagione (mese per mese) di Giuliana Lomazzi edito da RED e, per dirla tutta, le ricette del volume sono tutte da sperimentare.
Ho iniziato dall'ultima e sicuramente richiamerò il libro più volte durante il prossimo anno seguendo, come vuole l'autrice, i ritmi della natura nella scelta dei prodotti da utilizzare. Perchè in tempo di crisi è bene ricordare che seguire in campo alimentare i ritmi della natura giova oltre che alla salute anche al budget familiare.
Biscotti natalizi di Basilea
200 g di zucchero integrale di canna
100 g di
cioccolato fondente
250 g di mandorle con la pelle
2 albumi
50 g di zucchero a velo
1/2 cucchiaino di cannella in polvere
glassa bianca per decorare
Grattugiamo le mandorle e il cioccolato ed uniamoli allo zucchero di canna. Aggiungiamo la cannella e gli albumi montati a neve non troppo ferma con lo zucchero a velo e un cucchiaio d’acqua. Quando l’impasto risulta omogeneo lasciamolo riposare poi stendiamolo allo spessore di 1 centimetro cospargendo il piano di lavoro di farina o meglio ancora di zucchero a velo. Ricaviamo delle formine a piacere, io ho usato gli stampini del
set push'n print linzer Natale in vendita presso Plurimix-point. Stendiamo i biscotti nelle teglie foderate di carta forno e lasciamoli riposare per una notte intera prima di infornarli a 160° per 15 minuti di modo che risultino croccanti fuori e morbidi dentro. Lasciamoli raffreddare e decoriamoli a piacere, io ho preparato una semplice glassa di zucchero a velo ed acqua e con il sacchetto decoro punta chiusa (sempre di Plurimix-point) ho seguito il contorno del disegno lasciato dallo stampino. Una volta asciugati non vi resta che impilarli in sacchettini in bilaccato da legare con nastrini colorati prima di regalarli, ai più meritevoli ovviamente.
Reazioni:

Basler Brunsli (Biscotti natalizi di Basilea)

Cocò 2009-12-18 Media Voti 5,0 su: 1

3 commenti:

pizzicotto77 ha detto...

Un simpatico sacchetto regalo da mangiare subito. che bontà!!! un bacione e auguroni

CoCò ha detto...

@Pizzicotto77 I biscotti da mangiare subito il libro invece da consultare ogni volta che se ne ha voglia, auguroni anche a te

Aiuolik ha detto...

Scegliere i ritmi delle stagioni è importantissimo, purtroppo però ci facciamo ispirare dal momento e da quello che troviamo davanti nei banchi del supermercato dimenticandoci in che stagione siamo!
Questi biscotti devono essere buonissimi!

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!