2010-11-02

Non so da voi ma qui il clima è proprio da 2 novembre, piove a dirotto, in casa è buio come fosse notte e se posso (vediamo come si mette la giornata) mi tengo Giulio al calduccio senza mettere il naso fuori di casa. In queste condizioni cosa c'è di meglio di una bella e calda zuppa. Normalmente le preparo con quello che ho sotto mano arricchendole di volta in volta secondo le disponibilità della dispensa. Stavolta però ho voluto per bene seguire una ricetta perchè mi aveva attratto particolarmente, l'ho tratta da Assaggenda 2011 di Anna Colarossi, la nuova agenda tascabile di Sinnos che ci propone zuppe dal mondo per tutto il prossimo anno oltre a curiosità e ricette tradizionali di feste italiane e non. Un'agenda diversa illustrata sapientemente da Monica Auriemma che ci fa compiere "l'assaggiro del mondo in  365 giorni", nel formato tascabile è comodissima da portare sempre con sè e tirar fuori anche per ingannare il tempo, magari quando si è in fila alle poste o dal medico, anche se non ha molto spazio per scrivere dato che i giorni della settimana trovano posto in un'unica pagina, del resto è l'agenda del tempo libero.
Insomma leggiucchiando le ricette ho trovato questa calda e cremosa minestra: e dato che mia madre aveva lessato i cannellini e me ne aveva riempito un contenitore ho deciso di non perdere tempo e di provarla subito.
Prima di darvi la ricetta devo aggiungere che da essa ho ricavato anche la pappa per Giulio, è bastato cuocere tutti gli ingredienti insieme senza soffritto iniziale e aggiungere alla fine la sua pastina e l'olio crudo per avere una ricettina for baby in linea con la stagione. 
Pasta e fagioli con broccoletti
Ingredienti per 4 persone:
240 g di maltagliati (io ho usato piccolissimi gnocchetti rigati)
800 g di fagioli cannellini già lessati
150 g di broccoletti
50 g di sedano
50 g di cartoa
50 g di cipolla
1 patata media
150 g di pomodoro a pezzi
aglio
salvia
rosmarino
1,5 l di brodo vegetale
olio extravergine d'oliva
Preparare un soffritto con sedano, carota e cipolla tritati, 2 cucchiai di olio e uno spicchio d'aglio, (io ho unito anche la salvia e il rosmarino). Aggiungere il pomodoro, unire la patata pelata e tagliata a cubetti, i broccoletti a cimette e metà dei fagioli, aggiungere il brodo e cuocere per 12 minuti dal bollore, frullare tutto e poi riportare ad ebollizione, aggiungere la pasta e far cuocere, unire i restanti fagioli e servire con salvia, rosmarino (se non li avete messi prima) e olio crudo.
Ora la versione baby
Pasta e fagioli con broccoletti for baby
Tritare un po' di cipolla con mezza carotina e una costina piccola di sedano, aggiungere un niente di aglio, una fogliolina di salvia e qualche ago di rosmarino tritato, un  pomodorino pelato e privato dei semi, una patatina pelata e ridotta a cubetti, due cimette di broccoletti e una bella cucchiaiata di fagioli cannellini lessati, coprire con acqua e lasciar cuocere per circa mezz'ora poi frullare tutto, unire due cucchiai di pastina e portare a cottura, servire con un cucchiaio di olio extravergine crudo e un cucchiaino colmo di parmigiano.
Reazioni:

Un anno di zuppe con Assaggenda 2011

Cocò 2010-11-02 Media Voti 5,0 su: 1

6 commenti:

meggY ha detto...

Ciao Concetta, grazie della dritta sull'agenda, davvero interessante!
Questa zuppa è davvero confortante e cremosa, ottima con fagioli e broccoletti, gnam!
Tempo da lupi anche qui..
Buona giornata!

Trattoria Trinacria ha detto...

Ciao,
siamo una trattoria siciliana di Milano. Siamo in via Savona. Ci piace il tuo blog.
Siamo appena partiti, ma posteremo tutto all'insegna della Sicilia: ricette, vini, racconti di città e cultura.
Se ti va puoi seguirci.
A presto!
Trattoria Trinacria
http://trattoriatrinacria.blogspot.com

Luciana ha detto...

Fantastica questa zuppetta!!! bella calda e nutriente!!! un vero toccasana per me che ho sempre freddo!!! bacioni :)

Mirtilla ha detto...

ma che bella ricettina!!!

Fico e Uva ha detto...

In questo periodo amo particolarmente le zuppe... con un'agenda che ti da le dritte non è male!
ciao ciao fico&uva

CoCò ha detto...

@Meggy oggi da noi c'è il sole ma la zuppa è sempre gradita
@Trattoria Trinacria benvenuti nel mio blog verrò a visitare il Vs spazio
@Luciana un toccasana per tutti direi
@Mirtilla è solo una delle tante delizie dell'agenda
@Fico e Uva le zuppe stanno all'inverno come le insalate all'estate non se ne ha mai abbastanza

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!