2011-01-04

Stanchi di far festa? Prima di tornare alla normalità ci tocca ancora un fine settimana di atmosfera natalizia, c'è il ponte dell'Epifania che ogni festa porta via e per chiudere alla grande vi consiglio di rompere un po' gli schemi. Invece di sederci a tavola all'una attendendo la classica sequenza di portate prevista per un pranzo di festa, suggerisco di organizzare un bel brunch con gli amici o in famiglia, coi vicini di casa o con chi volete voi purché la parola d'ordine sia l'informalità.
Il brunch, un po' colazione e un po' pranzo, è diventato ormai un fenomeno di costume, un modo diverso per intendere lo stare insieme che possiamo far nostro. Le idee per i piatti, da accostare al classico caffè americano ma, perché no, quando l'atmosfera si scalda anche ad un buon bicchiere di vino, sono tante. In realtà non c'è una regola, l'essenziale è che si serva tutto insieme o quasi, vanno bene la torta della nonna come le lasagne innovative, i crostacei e l'arrosto, tutto visto da una nuova prospettiva.
Per capire la filosofia del brunch e cogliere tante geniali idee per rendere unica e gustosa una domenica con persone care è stato appena pubblicato da Rizzoli un bel volume di Simone Rugiati Storie di Brunch. Simone lo conosciamo tutti, le sue ricette leggere, sfiziose, appetitose, facili e veloci da preparare, sono abbinate nel libro a sette diversi stili di vita, accomunati dalla passione per il brunch inteso ovviamente da ognuno secondo il suo stile in maniera diversa. E se le ricette del volume sono tutte invitanti e da copiare, io dal canto mio voglio proporvi una mia idea altrettanto facile e comoda da preparare perché si può fare il giorno prima e non prevede alcuna cottura quindi gradita oltre che ai vostri ospiti anche a voi che organizzate il tutto. La ricetta ha ancora il sapore delle festività natalizie e sono dei semplici Tramezzini di gastronomico, cinque farce diverse per incontrare i gusti di tutti. Ovviamente ho utilizzato il panettone gastronomico Tre Marie ma se non lo trovate e la fatica non vi spaventa potete preparare in casa un buon pan brioche.
Le cinque farce hanno i seguenti gusti: crema di uova e zafferano (che già conoscete), spuma di mortadella ai pistacchi, mousse di salmone, crema di prosciutto e noci e per finire paté di olive con capperi e acciughe.
Cinque tramezzini golosi da mixare secondo il gusto del momento.
Tramezzini di gastronomico
Ingredienti:
1 panettone gastronomico (di pan brioche)
Crema di uova e zafferano: 4 tuorli d'uovo sodi, 100 g di mascarpone, 50 g di burro salato, 1 bustina di polvere di zafferano.
Spuma di mortadella ai pistacchi: 150 g di mortadella, 100 g di ricotta fresca, 1 cucchiaio di pistacchi spellati
Mousse di salmone: 150 g di salmone affumicato, 75 g di mascarpone, qualche filo di erba cipollina
Crema di prosciutto e noci:
80 g di prosciutto crudo, 100 g di noci sgusciate, 80 g di burro
Paté di olive con acpperi e acciughe: 80 g di olive nere denocciolate, 80 g di formaggio tipo Philadelphia, 2 filetti d'acciuga, 1 cucchiaio di capperi, 20 g di burro salato.
Per la preparazione occorre munirsi di un mixer e frullare tra loro i vari ingredienti previsti per ogni crema.
Alla fine non resta che ricavare dal panettone 10 fette orizzontali, farcirle a due a due con le creme preparate e tagliarle in triangoli.
Riguardo agli ingredienti utilizzati per le mie creme preciso che i pistacchi e le noci sono di Noberasco, la mortadella di Felsineo e il burro, nella scelta del quale consiglio di riservare particolare attenzione, sia tradizionale che salato di Fattorie Fiandino.
Reazioni:

Un brunch per l'ultimo week-end di festa

Cocò 2011-01-04 Media Voti 5,0 su: 1

4 commenti:

Aiuolik ha detto...

Il 6 sono a pranzo dai miei che difficilmente concepirebbero il concetto di brunch :-) A me però l'idea piace molto!

Ne approfitto per augurarti un ottimo 2011!

Manuela e Silvia ha detto...

Ciao! noi siamo appunto per questo tipo di pasti: l'ordine non c'è e spazio alla creatività!
proprio bella questa indea di tramezzini gastronomici: il panettone comunque c'è ma rivisitato proprio alla grande!
un bacione

Stefania ha detto...

Che bello questo vassoio mi piace moltissimo, ciao♥ felice anno nuovo

Pasticcina85 ha detto...

bhe è un ottima idea per fare una cosa carina in compagnia di amici..da provare :-)

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!