2011-08-01

Striscia tavolo in lino stampato a mano Stamperia Bertozzi
Che anche la ciambella avesse la sua storia o meglio la sua leggenda l'ho appreso solo di recente dal libro Dolci leggende di Eliana Giuratrabocchetti edito da RED! Racconta l'autrice che questo famoso dolce deriva dalla tradizione contadina ed è prova della sua fama il fatto che ogni regione ha una sua ricetta o variante del dolce più tipico da colazione.
E se siete curiosi di sapere l'origine, la storia, le leggende e le curiosità dei dolci più celebri in tutto il mondo oltre che di impararne le loro ricette nel libro trovere tutto quel che cercate, anche delle belle immagini a pagina intera.
 Se invece il vostro problema in fatto di dolci è che proprio non riuscite a farne perché appartenete a quella categoria che non ha "la crema pasticcera che scorre nelle vene" potete risolvere anche questo problema con 100 Dolci Infallibili di Manuela Vanni per Magazzini Salani. Nello stile che contraddistingue l'autrice verrete accompagnati nel fantastico mondo della pasticceria casalinga "strizzando l'occhio a quella professionale" e imparerete a realizzare fantastici dolci "impossibili da sbagliare anche volendo" come recita il sottotitolo del volume.
Io la mia ricetta di ciambella infallibile ce l'ho da quando ho conosciuto Ady e il suo Diario di una passione, ve ne ho parlato tante volte e i frequentatori della blogosfera è difficile che non abbiano mai sentito parlare del ciambellone più soffice del mondo. E' perfetto nella versione classica ma, che Ady non me ne voglia, mi diverto sempre a rimaneggiarlo creando da esso nuovi dolci. Stavolta le ho dato un colorino verde e un intenso profumo di menta con l'utilizzo dello sciroppo alla menta Fabbri, che la menta col cioccolato si sa..., e poi per completarlo  ho usato una glassetta leggera di zucchero e menta che ha intensificato ancor più la freschezza del dolce.
Ingredienti:
250 g di zucchero
250 g di farina
 3 uova
130 g di olio di semi o di oliva
130 g di acqua
1 bustina di lievito per dolci
30 ml di whisky
2 cucchiai di cacao amaro
3 cucchiai di sciroppo di menta 
Per completare:
50 g di zucchero a velo
2 cucchiai di sciroppo di menta
Montate le uova con lo zucchero fino a farle diventare spumose, aggiungete l'olio, l'acqua, il liquore, la farina ed infine il lievito setacciato.
Dividete il composto a metà in una parte aggiungete lo sciroppo di menta nell'altra il caco amaro.
Imburrate uno stampo a ciambella, versatevi prima il composto alla menta poi quello al cacao. Fate dei cerchi concentrici con un coltello per far venire l'effetto marmorizzato. Cuocere in forno caldo a 180° per circa 40 minuti. Quando il ciambellone è tiepido tagliatelo a fette e lasciandolo nello stampo versate sulla superficie la glassetta realizzata mescolando lo zucchero a velo con lo sciroppo di menta e un cucchiaio di acqua.
Reazioni:

Ciambellone al cacao e menta

Cocò 2011-08-01 Media Voti 5,0 su: 1

11 commenti:

Günther ha detto...

una bella idea per una prima colazione un po all'inglese con cioccolato e menta :-))

Roxy ha detto...

Penso che ad Ady non possa che fare piacere che il suo famosissimo ciambellone ispiri "nuove versioni"! Questa mi piace proprio molto!!!1

°Glo83° ha detto...

cioccolato-menta è uno dei miei abbinamenti preferiti!!! quindi questa ciambella è proprio da provare!!! ;)

lucy ha detto...

istruttiva la prefazione.questa tua ciambella mi piace per l'abbinamento che comunque mi ricorda l'estate

Manuela e Silvia ha detto...

Ciao, un ciambellone davvero colorato e gustoso!
Il duo cacao e menta è sembre ben apprezzato, ed in questo ciambellone semplice, ma così variegato, dev'essere anche gustoso oltre che bellissimo da vedere!
baci baci

dolci a ...gogo!!! ha detto...

ciambella davvero freschissima e golosa tesoro mi ispira tantissimo!!baci,imma

carpe diem ha detto...

la menta è il mio gusto di gelato preferito, percio' come fa a non attirarmi una bella ciambellona così?!!!!

Ady ha detto...

Ady non solo non te ne vuole, ma ti adora e tu lo sai ;))

lerocherhotel ha detto...

strabuono

Lucia ha detto...

E' vero: il ciambellone all'acqua è una garanzia di successo e questa tua variante alla menta e cioccolato è da applauso! Mi incuriosisce molto il libro che racconta la storia dei dolci: posso sapere dove l'hai trovato? Grazie, buona giornata!

CoCò ha detto...

@Gunther è vero un po'di inghilterra a casa nostra
@Roxy non ho dubbi è così dolce Ady
@Glo83 se la vuoi ancora più golosa puoi accompagnarla con una salsa al cioccolato
@Lucy infatti è più fresca della solita ciambella
@Manuela e Silvia è più buono che bello vi assicuro
@Imma sono contenta che piaccia ad un'esperta quale sei tu
@Carpe diem allora se fai la ciambella puoi accompagnarla con una pallina del tuo gelato preferito
@Ady ti adoro anch'io
@lerocherhotel grazie
@Lucia alla Feltrinelli on line trovi tutti i libri proprio tutti

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!