2012-10-26

Piatto ovale decoro Dammusi Ceramiche De Simone, americano e tovagliolo Busatti
In realtà se ci penso bene questo post io non dovevo scriverlo, quanto meno in questi giorni, in cui averi dovuto essere in quel di Torino a "cucinare" con la mia "famiglia" Garofalo. E invece sono qua, per i bambini le rinunce sono tante e ringrazio il cielo di non essere andata stanno tutti e due inflenzati. Immagino che se fossi al Salone del Gusto me ne starei a conoscere e degustare i migliori prodotti del territorio, avrei avuto occasione di far diventare reali conoscenze virtuali, avrei incontrato molti operatori del settore ed avrei rivisto con piacere i colleghi bloggers di Gente del Fud e il team Garofalo.
Da qui non mi resta che sbirciare qualcosa in streaming e leggere dei nostri buoni prodotti da I buoni sapori d'Italia un affascinante Viaggio nelle Accademie del gusto  pubblicato da Trenta Editore in collaborazione con Ferrarini. Un vero atlante il cui tragitto si snoda lungo lo stivale  per conoscere il buono di ogni regione e metterlo in tavola in modo originale con i suggerimenti e le ricette di tanti bloggers (no io non ci sono) e tanti consumatori frequentatori del web. Ho utilizzato il crudo di Parma per realizzare la mia ricetta di Tronchetti di zucchine e prosciutto al Gran Kinara
Ingredienti:
500 g di zucchine piccole
1 cipolla
100 g di prosciutto crudo in unica fetta
3-4 pomodori
lio extravergine d'oliva
formaggio Gran Kinara grattugiato
origano
sale e pepe
Lavare, spuntare le zucchine tagliarle a tronchetti spessi 2-3 cm, affettare la cipolla e rosolarla in un velo d'olio con abbondante origano, rosolarvi il prosciutto a dadini e farvi insaporire le zucchine, salare, pepare e unire un po' d'acqua, portare a cottura coprendo il tegame. Aggiungere i pomodori spellati, privati dei semi e tagliati a tocchetti, saltare ancora un minuto, cospargere di abbondante formaggio grana e coprire, lasciare sul fuoco a minimo finché formaggio non si sarà sciolto.

A proposito del Gran Kinara e dei prodotti Fiandino, colgo l'occasione per dirvi che il Contest Fiandino prosegue, le ricette che arrivano sono tante e tutte interessanti, ben eseguite, ottimamente presentate ma ce n'è sempre qualcuna che mi tocca di più e questa settimana la mia scelta è ricaduta su un risotto, su quello di Angie per la precisione un Risotto ai Topinambur mantecato con l'Ottavio, sarà che da noi i topinambur proprio non si trovano ma mi è venuta una voglia di assaggiare quel risotto!
Reazioni:

Tronchetti di zucchine e prosciutto al Gran Kinara

Cocò 2012-10-26 Media Voti 5,0 su: 1

3 commenti:

Angie ha detto...

Ma che onore :) grazie!!
Al salone ci sono stata venerdì, per a prima volta!...mi sono sentita molto Alice nel paese delle meraviglie!!
Molto golose queste zucchine!! Amo le cose formaggiose!! :D

nonna papera ha detto...

piatto invitante!!

Anonimo ha detto...

se non trovi i topinambur semplicemente falli crescere in una fiorera. avrai splendide margherite gialle e poi con la radice farai il risotto
ciao ciao
Paola

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!