2013-09-12

Piatto linea Nautica Rosa dei Venti Cartaffini 
Sole, vento, mare, villaggi bianco-azzurri e suggestioni mitologiche, ecco le immagini che affiorano alla mente pensando alla Grecia.
Mussakà, Zaziki, Pita e ricche insalate con feta e olive, la cucina greca non è solo queste poche ricette ad uso e consumo dei turisti. 
Certo "la cucina greca tradizionale assomiglia al suo paese d'origine: non è vastissima, è passabilmente rustica, molto mediterranea e gentilmente orientale" come ci insegna Jean-Michel Carasso nel suo La cucina greca edito da Ponte alle Grazie nella collana Il lettore goloso e in vendita su Amazon.
Ho scoperto attraverso il libro che i greci non mangiano solo carne e melanzane, dolci zuccherosi e feta. 
Ho scoperto che le verdure amano farcirle anche con il riso e mi sono incuriosita davanti a una ricetta di cozze con aglio e Ouzo, il noto aperitivo locale a base di anice. 
Ho capito come mai in tutte le gastronomie greche si trovano barattoli di colorata frutta immersa in denso sciroppo di zucchero. Pare che un'antica usanza preveda di servire all'ospite il glikò tù kutaliù, questa confettura al cucchiaio, in minuscoli piattini, accompagnato da una tazzina di caffè  e un bicchiere di acqua ghiacciata come simbolo di ospitalità.
Ho girato e rigirato tra le mie mani questo  goloso libro, un vero trattato di gastronomia greca oltre che un completo ricettario di sapori mediterranei, in cui anche l'immagine di copertina evoca ricordi e alimenta sogni.
Ho colto qua e là tra le pagine del volume e, fortemente ispirata, ho realizzato una ricetta in cui ho farcito di riso le melanzane cotte al forno e le ho servite con un guazzetto che ha il profumo del mare.
Melanzane ripiene di riso in guazzetto di mare
Ingredienti per 4 persone
2 grosse melanzane 
200 g di riso basmati
olio extravergine d'oliva*
1/2 cipolla
2 spicchi d'aglio
2 pomodori
1 kg di cozze
1/2 kg di gamberi
prezzemolo
rosmarino
1 peperoncino
sale
Mettere in una pentola il riso con 350 ml di acqua, un cucchiaio di olio e un pizzico di sale, portare a bollore e cuocere 6-7 minuti. Coprire e lasciar riposare a fuoco spento per altri 20 minuti. tagliare a metà le melanzane, lasciandovi attaccato il picciolo, incidere a griglia la polpa, irrorarle con olio e porle con la polpa rivolta in basso su una teglia. Infornare a 180° per 20-25 minuti. Raschiare la polpa dalle melanzane facendo attenzione a serbare integre le bucce. Triturare la polpa e saltarla in padella con 1 spicchio d'aglio e un rametto di rosmarino, unirvi anche il riso. Farcire con il composto le barchette di melanzana e infornarle 10-15 minuti prima di servile con il guazzetto di mare. Preparare un soffritto di aglio, olio, peperoncino e prezzemolo tritato, unirvi i pomodori pelati e spezzettati e le code di gambero già pulite. Aggiungere le cozze già aperte in un tegame a parte e private di parte dei gusci, unire un po' di acqua delle cozze ben filtrata e amalgamare il tutto per un paio di minuti a fuoco vivace. Eliminare l'aglio e servire il guazzetto con le melanzane preparate.
* per la realizzazione della ricetta ho utilizzato Olio Dante ConDisano, arricchito di vitamina D.

Consiglio di servire questo piatto con un Rosato Castello di Porcìa un vino morbido e armonico dal bouquet fruttato e floreale, anche i greci di sicuro approverebbero.

Reazioni:

Greche ispirazioni: melanzane ripiene di riso in guazzetto di mare

Cocò 2013-09-12 Media Voti 5,0 su: 1

5 commenti:

Ely ha detto...

Oh tesorina.. che bel sogno appena sveglia! Quel libro lo desidero tantissimo e.. con questo delizioso piattino ci farei anche colazione! Un abbraccio, complimenti vivissimi! <3

Luca and Sabrina ha detto...

La cucina greca piace tanto anche a noi, ogni tanto ce la regaliamo per coccolarci un po'. Che dire di questo piatto? Per noi è irresistibile, un piatto unico che regala emozioni e profumi. Le prossime cozze che compreremo finiranno in questo guazzetto!
Bacioni da Sabrina&Luca

Ago ha detto...

Ma che stupendo piatto! Appena l'ho visto ho iniziato ad immaginarne il sapore e credo venga qualcosa di proprio buono! melanzane e pesce è uno dei miei abbinamenti preferiti ^_^
Un bacione :-D

Jean-Michel ha detto...

Grazie mille !!!!!
Jean-Michel Carasso.

CoCò ha detto...

@Ely devi vedere con i piatti del libro?
@Luca and Sabrina cosa preparate voi di bello che parli di Grecia?
@Ago si viene davvero qualcosa di gradevole, se provi fammi sapere
@jean-Michel il suo è un libro azzeccato che mi ha fatto tornare voglia di Grecia

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!