2013-12-03


A casa fervono i preparativi, in realtà nel fine settimana abbiamo quasi ultimato i lavori di decorazione di casa perché poi ci si dedica alle ricette e alla tavola.
Su Facciamoci le feste, il manuale dell'ecofesta fai da te scritto da Massimo Acanfora e pubblicato da Ponte alle Grazie in collaborazione con Altraeconomia Edizioni ci sono tantissime idee per decorazioni, regali e quant'altro possa servire in occasione di Natale, compleanni, matrimoni e altre ricorrenze. E venne il tempo della sobria abbondanza si legge sulla quarta di copertina, questo è il tempo in cui dobbiamo risparmiare e quando inizieremo a farlo premiando al contempo la nostra manualità ci accorgeremo anche di essere più felici. Riciclo e creatività sono i temi dominanti del libro e tante davvero le idee proposte cui attingere senza ritegno.Oggi a tal proposito voglio lasciarvi anch'io qualche idea e suggerimento per delle simpatiche decorazioni. Sull'albero certo le tradizionali palline non devono mancare ma aggiungere qualche dolcetto potrebbe essere davvero una cosa carina. Per appendere cioccolatini, torroncini e caramelle all'albero possiamo creare dei pacchettini speciali come quelli della foto in alto.
Tante sono le idee che si trovano nella scatola Libro Creativo del Natale Lisciani, un Kit completo per creare decori natalizi con i più piccoli.
Progetti, carte decorate, adesivi natalizi, stencil, forbicine e tante altre attrezzature racchiuse in una splendida valigetta rossa per far sognare i bambini e divertirsi durante l'Avvento. Io ho voluto utilizzare i loro adesivi per decorare questi pacchettini realizzati con i rotoli di carta (quelli della carta igienica o della carta casa) che comunemente buttiamo.

L'idea di utilizzare i rotoli di carta l'avevo presa da G-Baby di novembre dove avevo trovato un progetto per realizzare dei fermatovaglioli per la tavola utilizzando i rotoli. Basta tagliare i rotoli, dipingerli e decorarli a proprio piacimento, io ho provato a realizzarli avvolgendo del nastro di carta attorno al rotolino e poi decorando con pinzette a tema natalizio. Si possono fare anche con il tessuto emagari decorarli anche con vecchi bottoni.Ho subito pensato che sarebbero stati perfetti per la tavola di Natale e poi da lì mi è venuta l'idea dei pacchetti che possono essere appesi all'albero ma anche fare da segnaposto che ne dite?
Se siete dei giramondo e ovviamente potete permettervi di rubare le idee per mercatini non fatevi mancare la guida Mercatini di Natale di Morellini Editore. I mercatini di tutta Europa raccontati con dovizia di particolari per vivere la magica atmosfera di Natale immergendosi nelle tradizioni degli altri. Da Merano a Norimberga, da Strasburgo a Praga, la prima guida completa al fenomeno turistico di questi ultimi anni.Come non desiderare di partire dopo aver sfogliato il volume?
Visto che in questo periodo i biscotti non devono mancare vi lascio la ricetta di semplici 
Biscotti di frolla con granella di mandorle e pistacchi
Ingredienti per 40 biscotti:
400 g di farina 00
200 g di burro a temperatura ambiente
200 g di zucchero semolato
1/2 bustina di lievito per dolci
3 uova
150 g c.a. di granella di mandorle e pistacchi
20 ciliegine candite
Impastare la farina con il burro finché il composto non diventa sabbioso, aggiungere lo zucchero, un pizzico di sale, 2 tuorli ed un uovo intero (tenere da parte gli albumi). Impastare fino ad ottenete un composto omogeneo, liscio e bello sodo. Avvolgere nella pellicola e lasciarlo riposare in frigo per circa mezz'ora.
Ricavarne 40 palline della grandezza di una noce, schiacciarle leggermente tra i palmi e dopo averle spennellate con l'albume passarle nella granella di modo che la stessa ricopra i lati e la parte superiore ma non il fondo.
Adagiare i biscotti nella teglia foderata di carta forno e praticare nel centro una fossetta con un polpastrello. Riempiamo l'incavo così formato con la marmellata ed infornare in forno già caldo a 180° per circa 10 minuti.
Reazioni:

Con un rotolo si può...preparativi per il Natale e biscotti

Cocò 2013-12-03 Media Voti 5,0 su: 1

0 commenti:

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!