2014-09-05


Piatto conchiglia La Porcellana Bianca, cucchiaio Mori Italian Factory, canovaccio Busatti
I cereali nelle insalate sono davvero buoni il farro ad esempio è perfetto per una Insalata estiva a base di farro e verdura. Anche l'avena decorticata si presta molto bene ma la mia sfida culinaria dell'estate è stata l'utilizzo dei legumi in modo alternativo, si perché fanno bene, sono buoni ma vengono spesso utilizzati solo per zuppe e minestre e quindi d'estate se ne fa un uso certamente più limitato. Nelle insalate rendono davvero bene ma fino ad oggi mi ero limitata al più classico degli accostamenti tonno e fagioli, magari nella varietà rossi o bianchi di Spagna. Bene ho scoperto che i ceci danno dei risultati spettacolari nelle insalate o anche saltati con le spezie per accompagnare verdure, carne o pesce. 
Dovendo raccontarvi un'insalata che è davvero un gioiellino di gusto, non posso non legare il mio racconto al nuovo caso editoriale firmato SAGEP, Insalata da Tiffany è il titolo del volume a cura di Alessandra Gennaro che tenta di replicare il successo de L'ora del paté e raccoglie le insalate dell'MTchallege. Le insalate come dimostra il libro con le sue svariate ricette sono ormai tutt'altro che semplici contorni.
Dalla Belle Epoque con le ricette dei grandi Escoffier, Herbodeau, Pardini, Poupart e altri apprezzati cuochi prendono il via le ricette raccolte nel libro. Insalate che con i loro colori e sapori sono l'emblema della joie de vivre della Belle Epoque ma che vengono rivisitate da colleghi bloggers secondo il gusto e le tendenze contemporanee divenendo vere gemme di bontà.
Le immagini che arricchiscono il libro lo rendono davvero un volume prezioso, da collezionare e se Insalata da Tiffany è schizzato al settimo posto nella top ten dei bestseller di cucina su Amazon in sole 12 ore dalla pubblicazione una spiegazione dobbiamo pure darcela.
 L'insalata che vi propongo io non ha molti colori e restando in tema di preziosi possiamo dire che ha il colore dell'ambra ma è così ricca di gusto che dovevo assolutamente parlarvene.
Gli ingredienti sono semplici e facilmente reperibili: avena decorticata lessata, ceci saltati in padella con polvere di curry e baccalà ammollato e poi arrostito sulla bistecchiera per essere infine condito con aglio, olio e prezzemolo.
Insalata di avena, ceci al curry e baccalà arrostito
Ingredienti per 4 persone:
250 g di avena decorticata
500 g di ceci lessati
600 g di baccalà spugnato
1 cucchiaio di curry in polvere
1 spicchio d'aglio
olio extravergine d'oliva
sale
prezzemolo
Lessare l'avena in acqua salata e condirla con olio. Saltare i ceci con un filo d'olio, un pizzico di sale e la polvere di curry. Arrostire il baccalà e dopo averlo sbriciolato  condirlo con olio, sale, aglio  e prezzemolo. Disporre alla base del piatto l'avena, aggiungere i ceci ed infine il baccalà dopo aver eliminato l'aglio.
Reazioni:

Un'insalata o un gioiello?

Cocò 2014-09-05 Media Voti 5,0 su: 1

0 commenti:

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!