2014-12-23

Telo organza e cestino in feltro ImballoREGALO.com, servizio da tè Laboratorio Pesaro, cucchiaini Mori Italian Factory
Siamo al 23, probabilmente avrete già tutto in ordine, fornate di biscotti impacchettati o già giunti a destinazione, l'albero stracolmo di doni da distribuire entro Natale e magari una bella cena per domani sera già pianificata e mezza preparata, oppure più probabilmente state ancora correndo per negozi alla ricerca di regali last minute, il corriere vi ha abbandonato non consegnando in tempo quanto ordinato (come a me) e non sapete dove prendere il tempo per organizzare una cena o un pranzo di festa per salutare amici e parenti.
Ecco rilassatevi non è detto che dobbiate fare tutto per forza in modo tradizionale. Date un'occhiata alla vostra dispensa, se amate la cucina sicuramente durante l'anno avrete accumulato ottime conserve e conoscete la ricetta dei biscotti o dei tartufi da fare all'ultimo momento e regalare, se disponete di ciò ma vi mancano idee su come presentare questi piccoli e molto personali doni fate solo un salto in libreria vi do tre carte vincenti. 
Regali golosi homemade di RED con tantissime idee su doni mangerecci e confezioni originalissime non solo per il Natale ma per tutte le occasioni. Un volume che si rivolge a chi ama il fai-da-te e cucinare. Uno strumento per presentare le proprie prelibatezze in modo nuovo e inusuale.
Sono rimasta attratta da carte, nastri cesti, cordini e cellophane, utilizzati in modo inconsueto e molto originale.
E poi il classico dei classici due romanzi da regalare di sicuro successo ed effetto, due libri imperdibili La cena di Natale di Luca Bianchini e Il tredicesimo dono di  Huist Smith Joanne.
La cena di Natale di Io che amo solo te è il seguito del grande successo di Luca Bianchini. Pubblicato da Mondadori. Questo racconto ha il potere di catapultarci nell'atmosfera un po' indolente del Natale della bellissima Polignano a Mare. Una storia piccantina e stuzzicante fatta di intrecci familiari, pettegolezzi di paese, problemi domestici e tradizioni festive. La pura normalità raccontata con estrema semplicità rende anche questo romanzo di Bianchini un vero successo. Poi solo quella copertina con l'albero e i peperoncini lo rende davvero il regalo perfetto.
Di altra natura Il tredicesimo dono di Huist Smith Joanne pubblicato da Garzanti, un Natale affrontato con sofferenza in una famiglia, come purtroppo tante, colpita da una recente perdita, una storia di redenzione e rinascita che può molto aiutare chi soffre a superare il difficile periodo delle festività o magari può essere d'aiuto a chi non vuole chiudersi in sé ma fermarsi un attimo a riflettere su chi in questi momenti soffre. In fondo lo spirito del Natale dovrebbe proprio essere questo. Il tredicesimo dono riesce ad aprirci gli occhi sulla gioia che ci circonda sempre, anche nei momenti più impensabili la vita sa come regalarci qualche sorpresa inaspettata, tutti possiamo donare a chi ci sta accanto continuando a credere nella forza e nella generosità dei nostri cuori.
Ora avete i regali ma per la cena o il pranzo non c'è più tempo organizzate allora un tè speciale, offrite i vostri biscottini o anche dei dolcetti già pronti con un ottimo tè come quello che ho scelto io  nel negozio fiorentino La Via del Tè. La varietà Rajasthan Viaggio in India della linea Tea Travels è un tè forte e corposo dal profumo dolce, intenso e speziato che a me ricorda comunque il Natale. Fate quattro chiacchiere in completo relax e vedrete che nessuno ma proprio nessuno alla fine sentirà la mancanza dell'ennesima cena-abbuffata.
Io ho arricchito il mio Tè con biscottini aromatizzati con scorza d'arancia e cannella decorati con pasta di zucchero bianca e spruzzati di oro. Ho utilizzato i tagliapasta felice natale, la pasta di zucchero bianca e il colorante spray metallizzato oro di Decora, vi assicuro che su Decora di idee per preparare, decorare e anche c0nfezionare dolci da fare invidia ce ne sono davvero tantissime.
Biscotti di Natale decorati

Ingredienti:
500 g di farina 00
200 g di zucchero
100 g di burro morbido
2 uova
1 cucchiaio di miele
la scorza di un'arancia
1 cucchiaino di cannella
1 bustina di lievito
1 pz di sale
per la copertura:
pasta di zucchero bianca
zucchero a velo
spray alimentare oro
Impastare tutti gli ingredienti formando un panetto solido, riporlo in frigo per mezz'ora poi stenderlo con il matterello in una sfoglia non troppo sottile. Ritagliare con i taglia biscotti delle forme scelte tanti biscottini, volendo si possono infilzare con uno spiedino di legno prima di  cuocerli a 180° per 10-12 minuti.
Stendere la pasta di zucchero aiutandosi con poco zucchero a velo, ritagliare con i taglia biscotti le formine e applicarle sui biscotti con poca glassa ottenuta con acqua e zucchero a velo. lasciar asciugare poi decorare con lo spray oro.
Reazioni:

La cena o il Tè di Natale

Cocò 2014-12-23 Media Voti 5,0 su: 1

0 commenti:

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!