2014-12-17



Piatto La Porcellana Bianca, cestini sullo sfondo ImballoREGALO.com
Non pensavo di riuscirci ma la cosa mi frullava in testa da tempo, da quando lessi che in Giappone con i fagioli Azuki preparano una crema dolce spalmabile tipo la nostra marmellata di castagne. Ho poi trovato i fagioli Azuki rossi nello shop Sapori Gourmet ma non avevo la ricetta. In una recente pubblicazione di Edizioni Età dell'Acquario ho trovato anche quella ed il cerchio finalmente si chiude.
Il grande libro delle ricette senza lattosio e proteine del latte di Marica Moda è stato scritto dall'autrice per necessità, visto che a un certo punto della sua vita ha dovuto rinunciare al latte, ma devo dire che ha reso un grande servigio un po' a tutti visto che le intolleranze e - ahimè! - anche le allergie al lattosio sono aumentate in modo esponenziale. Quando si scopre di dover fare a meno di alcuni alimenti ci si sente spiazzati e in difficoltà, bisogna praticamente reinventare la propria vita ed è quello che ha fatto l'autrice del libro e che ci insegna a fare attraverso le pagine di questo ricco e completo volume. Moltissimi alimenti contengono latte, lattosio, siero di latte, latte in polvere o derivati, sia come ingredienti effettivi che come conservanti naturali. Chi deve rinunciarvi si sente di fronte a una scelta comunque svantaggiosa: mettere in pericolo la salute o cambiare radicalmente in peggio la qualità della vita. In realtà, una situazione che all’inizio può mettere in grave difficoltà può trasformarsi in un’occasione per rinnovare la propria idea di cucina e per acquisire maggiore consapevolezza riguardo agli ingredienti che utilizziamo ogni giorno. Dopo un’interessante introduzione sulle intolleranze e le allergie alimentari, su come riconoscerle e viverle serenamente, con molti utili consigli per chi si trova ad affrontare una dieta (e una vita!) tutta nuova l'autrice si sofferma sulle ricette che non contengono latte e suoi derivati. A prescindere dall'assenza del lattosio, per me fortunatamente non essenziale, ho trovato al suo interno tantissime ricette stuzzicanti e appetitose – tra antipasti, primi, secondi, contorni, dressing e dolci –, per intolleranti non solo al lattosio ma anche al glutine, per i vegani e per tutti coloro che condividono la loro vita e le loro scelte, ma non vogliono rinunciare ai piaceri del palato. Anche senza il latte, la cucina può restare una fonte di soddisfazione e di gioia. 
 
Tra le tante ricette del libro ho scelto questa della marmellata di Azuki che cercavo da tempo immemore con cui si realizzano i Mochi daifuku giapponesi, dei dolci tipici nipponici e con cui io ho invece realizzato dei golosi e profumati tartufi visto il periodo natalizio, regalo perfetto per l'amica intollerante o per quella salutista, magari con l'aggiunta del libro di cui vi ho detto.
Marmellata di Fagioli Azuki
Ingredienti:
200 g di fagioli azuki rossi
300 g di zucchero semolato
vaniglia e rum (aggiunti da me)
1 pz di sale
Lavare i fagioli in acqua corrente per 3 volte e buttate via l’acqua ogni volta, poi metterli in ammollo in una terrina, coprendoli con dell’acqua per una notte. Il giorno dopo, versare i fagioli con la loro acqua in una pentola e farli bollire per 10 minuti, quindi scolarli dall’acqua e rimetterli nella pentola. Aggiungere altra acqua coprendoli di 2 volte il loro volume e versate 200 g di zucchero. Cuocerli a fuoco medio fino a quando avranno raggiunto la consistenza di una marmellata e nella pentola sarà rimasta poca acqua, quindi aggiungere un pizzico di sale, un cucchiaino di vaniglia e due cucchiai di rum. Frullare con un frullino ad immersione e dopo aver invasato conservare in frigo.
 
Tartufi di fagioli Azuki e mandorle
Ingredienti:
2 cucchiaiate colme di crema di fagioli Azuki
2 cucchiai di cacao amaro
100 g di mandorle tostate
cacao amaro per rotolarvi i tartufi
Tritare le mandorle ed amalgamarle con il cacao e la marmellata di Azuki formare le palline e passarle nel cacao amaro.
Reazioni:

Tartufi di fagioli Azuki e mandorle...senza lattosio e proteine del latte

Cocò 2014-12-17 Media Voti 5,0 su: 1

0 commenti:

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!