2015-07-08

Sul  libro Prosciutto di Parma edito da Battei con il patrocinio del Consorzio del Prosciutto di Parma ho ammirato diversi piatti a base di prosciutto appetitosi e stuzzicanti realizzati con frutta o verdura accostate  in maniera creativa alla dolcezza del prosciutto di Parma da diversi chef di Alma e mi son detta che dovevo  assolutamente proporre anch'io un accostamento del genere al più presto. Il livello delle ricette proposte nel libro è davvero molto alto, così come le immagini che lo completano, ma alla fine se non si ha voglia di mettersi seriamente al lavoro si può prendere da esse spunto per realizzare delle gradevoli ricette casalinghe. Certo il prosciutto di Parma per la sua dolcezza si presta particolarmente all'accostamento con i fichi  ma vi dirò che non disdegno il gusto un po' più deciso di un prosciutto di Modena.
Il modenese offre diverse eccellenze, ottime opportunità per realizzare piatti tradizionali o inoltrarsi sugli sconosciuti sentieri della creatività sempre che si conoscano le materie prime. Attraverso le pubblicazioni dell'editore Battei e in particolare con Modena in tavola di Antonio Battei è possibile riscoprire l’antica e rinomata tradizione eno-gastronomica delle terre di Modena, simbolo della genuina ed appetitosa cucina emiliana;  Il modenese non avrà più segreti, un libricino tascabile per conoscere una tradizione culinaria dalle radici molto profonde.
Ma l'Italia tutta è ricca di realtà culinarie mirabili e lo sanno bene Paola, Salvo e Maurizio che sono selezionatori di prodotti di qualità del nostro Paese. La loro azienda si chiama  Ita-Ca e, ubicata a Voghera, propone prodotti super selezionati dell’Oltrepò Pavese.
Due sono le linee alimentari proposte nell'e-shop, la linea Sapore Antico dedicata agli insaccati di puro suino prodotti secondo la tradizione del salame di Varzi e la linea di conserve TerraSole,  che propone  prodotti di aziende a carattere familiare che producono come una volta badando più alla qualità che alla quantità.  E' possibile trovare perfino il sugo di lumache oltre a deliziose confetture extra, salse e chutney, sottoli e sottaceti, gelatine di vino e altri golosi prodotti. A queste due linee si affiancano i cesti, confezioni che raggruppano tutti i prodotti commercializzati dall'azienda accostati  tra loro con gusto ed estetica.
Tra le gelatine di vino della linea TerraSole sono stata attratta da un barattolino con il colore dell'oro in cui era immerso quasi come incastonato in ambra un rametto di rosmarino, è una gelatina di riesling al rosmarino che ha la dolcezza di un buon miele e che ho voluto gustare in modo semplice accostandola ai buoni fichi di cui in questo periodo è ricca la mia terra, al prosciutto crudo e al caciocavallo silano stagionato, un mix davvero ineguagliabile per iniziare in modo eccellente una cena estiva.
Antipasto di fichi e prosciutto con gelatina di riesling
Ingredienti:
fichi fioroni
caciocavallo silano DOP
prosciutto crudo a fette sottili
gelatina di riesling al rosmarino
Togliere la testa e la coda ai fichi e ricavarne due fette di un centimetro circa, tagliare il caciocavallo a fette e ricavarne dei fiori (o altre forme a piacere) con un tagliapasta. Adagiare su un piatto le fette di prosciutto disporre sopra ognuna una fetta di fico e una di formaggio, completare con la gelatina.
Reazioni:

I fichi, il prosciutto e la gelatina di riesling al rosmarino

Cocò 2015-07-08 Media Voti 5,0 su: 1

2 commenti:

Ita-ca ha detto...

Ciao, sono proprio contenta che ti sia piaciuta, le gelatine e le salse per formaggi sono uno dei nostri prodotti di punta. Pur essendo una gelatina con il vino riesco a mangiarla anche io che sono astemia!!!!

CoCò ha detto...

stamattina l'ho mangiata a colazione con pane integrale e scamorza...divina

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!