2015-12-15

Tra ricette, libri e decorazioni il Natale dei bambini impazza a casa nostra e come potevamo fare a meno della casetta dolce? 
Nella versione 2015 invece che preparare i biscotti abbiamo pensato di sfruttare "il buono" già pronto, una soluzione per bambini volenterosi e mamme impegnate che ci ha regalato i suoi buoni frutti in poco più di un'ora di lavoro e almeno altre due per ripulire i residui di zucchero. Alla fine eravamo stanchi ma davvero molto soddisfatti. Una bella storia a tema e poi di corsa a nanna.
Tilda Semedimela: il Canto di Natale di Andreas H. Schmachtl, edito da Sonda è la storia che ci ha "stregato" con la sua irresistibile dolcezza. Tilda è una topina bianca come un fiore di sambuco e vive nel primo albero che si incontra entrando nel bosco. È molto simpatica e intraprendente e ha la grande capacità di trasformare una giornata così così in una davvero fantastica. Per questa ragione ha tanti amici che le fanno visita e che lei ospita nella sua accogliente casetta dove nella dispensa non mancano mai ghiottonerie di ogni tipo. Tilda adora cantare e le piacerebbe tantissimo far parte del coro della parrocchia. Peccato che sia così minuscola e la sua voce tanto esile! Quando però, alla vigilia della notte Santa, i coristi sono troppo raffreddati per poter cantare anche una sola nota, Tilda ha un'idea geniale: far avverare un'antica leggenda che racconta come la notte di Natale uomini e animali possono comprendersi a vicenda. E mai Natale è stato più bello! Un libro-regalo da leggere e da sfogliare sotto l’albero. A corredo del volume un foglio di stickers adesivi con tante tenere figurine da attaccare dove si vuole.
Herman e Rosie scritto e illustrato da Gus Gordon, edito da Motta Junior nella Collana Gli Aquiloni è una storia che racconta di una grande città, New York, di hot dog, di musica e di quella brezzolina che soffia in metropolitana d’estate…È una storia di canzoni sui tetti e di caramelle che si attaccano ai denti. È una storia sull'amore e sulla vita in una grande città, dove i sogni si infrangono e si avverano ogni giorno. Ma soprattutto è la storia di Herman e Rosie e sono certa che anche i vostri bimbi come i miei ne resteranno attratti.
Il libro delle ombre magiche di Dami Editore con illustrazioni di Luca Maggi e testi di Anna Casalis è uno uno straordinario libro pop-up munito di luci che si possono regolare e che va letto rigorosamente al buio. Uno di quei libri che incantano i bambini al pari di un giocattolo. Insieme alle storie sarà possibile proiettare streghe, gnomi, draghi e pirati che accompagnano la storia e che rendono la lettura un meraviglioso viaggio alla scoperta di personaggi e atmosfere fantastiche.
Una fonte cui attingere sempre oltre che un regalo stupendo per bambini di ogni età rimane il Manuale di Nonna Papera riedito da Giunti, si tratta della riproduzione di uno dei più famosi best seller Disney, la storica prima edizione del ''Manuale di Nonna Papera'' pubblicata nel 1970. Tutte le ricette di Nonna Papera raccolte in questo affascinante volume alle cui pagine non si può non rimanere incollati. A me onestamente profuma di ricordi d'infanzia, ricette golose con la G maiuscola quelle di Nonna Papera di quando si potevano "mangiare anche le fragole".
Per chi ama invece seguire i tempi moderni sono Le Winx a guidare le ragazze di oggi verso una nuova e sana alimentazione, un volume bello e molto curato con le ricette di Alessandro Circiello RICETTE A COLORI I segreti di una sana cucina edito da RAI ERI per educare ad una buona alimentazione e divertirsi magari con le amiche, in cucina. Alessandro Circiello con l’aiuto delle brave fatine dimostra che è possibile preparare piatti buoni e sani, divertendosi. Il libro è nato dalla trasmissione televisiva di successo “Ricette a colori” prodotta da Rai Expo, e in onda su Rai Gulp con l'intento di permettere ad ogni piccolo lettore di diventare chef per un giorno, mentre le Winx lo guidano alla scoperta dei gruppi alimentari: Flora per frutta e verdura, Bloom per i legumi, Tecna per i latticini, Stella per pasta e riso, Musa per carni e uova, e Aisha per il pesce.
Educare al cibo con il sorriso è la migliore delle magie!
Ma prima di mettersi ai fornelli bisogna conoscere gli alimenti e le loro proprietà. Per questo le Winx hanno creato L’arcobaleno alimentare delle Winx, contenuto nel libro, con cibi e piatti divisi per caratteristiche, proprietà nutritive per creare la dieta più sana per tutti.
Tornando alla casetta edizione 2015 non vi resta che munirvi di biscotti, cioccolato, confettini, granella e pasta di zucchero, caramelle oltre che di un semplice classico panettone natalizio per realizzarla come la vedete in foto.
Ingredienti:
1 panettone classico
pavesini
crema di nocciola chiara
zucchero a velo o glassa pronta
granella di zucchero 
coni per gelato
pasta di zucchero verde, rossa e bianca*
confettini colorati e argentati
barrette di cioccolato
caramelle
wafer e biscottini a piacere
Ricavare un cubo dal panettone, capovolgere due degli angoli per realizzare il tetto, spalmarlo di glassa bianca e attaccarvi i pavesini o altri biscotti per le tegole. spalmare di crema di nocciole o altra glassa e coprire con la granella, con delle caramelle realizzare il comignolo aiutandosi con uno stecchino di legno. Attaccare porta e finestre di cioccolato con la glassa e magari una zoccolatura di wafer. Capovolgere i coni e utilizzarli come base per realizzare gli abeti in pasta di zucchero verde, decorare con palline di pasta di zucchero, confettini argentati e confettini di zucchero colorati. Con un tronco di cono realizzare la base per il pupazzo di neve, completare a piacere con altri particolari.
* Ho utilizzato pasta di zucchero e altre decorazioni DECORA

Reazioni:

Casetta dolce per bambini volenterosi e mamme impegnate

Cocò 2015-12-15 Media Voti 5,0 su: 1

1 commenti:

andreea manoliu ha detto...

Che gioia per i bambini, il risultato è soddisfacente. E' venuta molto carina e si sa alla fine anche golosa !

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!