2007-11-06

Cosa c'è di meglio che una bella frolla che sa di autunno per riscaldarsi il cuore nei freddi e piovosi pomeriggi di novembre davanti alla solita ed adorata tazza di thè forte e fumante? Nulla naturalmente, da questa idea è nata la mia Crostata dell'autunno.
La preparazione è di estrema semplicità, non è che una frolla al cacao farcita di golosa crema di marroni. Passiamo allora alla preparazione:

250 g di farina 00
1 cucchiaio colmo di cacao
2 tuorli d'uovo
100 g di zucchero a velo
200 g di burro freddo
sale
1 barattolo (circa 300 g) di crema di marroni
cacao per spolverare

Mescoliamo la farina con il cacao e lo zucchero ed impastiamo con le punte delle dita insieme al burro a tocchetti fino ad ottenere una sorta di pangrattato ma facendo attenzione a non riscaldare troppo l'impasto, uniamo i tuorli leggermente sbattuti con un cucchiaio di acqua ed un pizzico di sale ed impastiamo ancora velocemente poi lasciamo l'impasto in frigo a riposare un paio d'ore.
Stendiamolo col matterello e rivestiamone una teglia per crostata, bucherelliamo il fondo e stendiamo sopra la pasta la crema di marroni. Con i ritagli di impasto ricaviamo dei bastoncini e dei decori a tema, io ho fatto dei funghetti che ho disposto al centro della crostata. Lasciamo di nuovo raffreddare in frigo per circa mezz'ora e poi cuociamo in forno caldo a 180° per 30 minuti.
Lasciamo intepidire e poi spolverizziamo di cacao amaro e decoriamo a piacere con nocciole o mandorle ricoperte di cioccolato fondente.
Cosa ve ne pare?
Reazioni:
Categories:

Crostata dell'autunno

Cocò 2007-11-06 Media Voti 5,0 su: 1

18 commenti:

roxele ha detto...

ciao Coco, spero che tu stia meglio.Questa crostata è davvero invitante...Piaciuta la cena delle streghe?

CoCò ha detto...

Roxele. sto decisamente meglio, la cena delle streghe come puoi vedere dal numero dei partecipanti è stata veramente un successo

Stefano BUSO ha detto...

Buona.....sempe cose ghiotte chez toi

CoCò ha detto...

Stefano: chez moi cosa vuoi trovare se non ghiottonerie?

Cuocapercaso ha detto...

Cosa me ne pare: una leccornia superlativa..!!!
ciao carissima!

Grazia

CoCò ha detto...

Cuocapercaso:...e noi a leccornie pare che non ci facciamo incoraggiare...

lenny ha detto...

Perchè non dirlo?
Quando ho scoperto questo blog, lo visitavo ogni giorno con grande attesa, per vedere che tipo di dolci riusciva a sfornare la dolce CoCo, perciò con i post come quello di oggi, ci vado a nozze.
Già ma io sono un'inguaribile golosastra.

Roxy ha detto...

Adoro la crema di marroni.....ne ho fatti (per la 1^ volta) 4 vasetti che sono curiosa di assaggiare.......questa crostata mi sembra perfetta! Baci

CoCò ha detto...

Lenny: lo so che sei stata una delle miei prime affezionate lettrici e questo non può che riempirmi di gioia e spingere a sfornare altre golosità
Roxy:la crema di marroni preparata in casa deve essere eccezionale, ma avevi postato la ricetta? Se no me la devi dare voglio provare anch'io

lenny ha detto...

CoCo sei stata nominata!!!

Eleonora ha detto...

Ciao sono Eleonora, a.k.a. EleBuvy, mi stuzzichi molto... adoro le castagne e la crema di marroni... dai non mi ci far pensare che mi viene fame!!!
Credo che farò questa crostata per il compleanno di mia mamma, la quale è un'altra golosastra, soprattutto in fatto di dolci con frutta secca et similia (ovviamente devono essere frutti ipercalorici).
Ciao ciao e grazie per la splendida ricetta

Roxy ha detto...

Non l'ho ancora postata.....oltre alla marmellata di castagne ho fatto altre leccornie che posterò a breve! Baci

nini ha detto...

miam,..che buona con i marroni!!!
tornero da queste parti...

CoCò ha detto...

Lenny: tu mi riservi continue sorprese, grazie
Eleonora: Elebuvy che piacere ritrovarti qua benvenuta nel mio blog

CoCò ha detto...

Roxy: aspetto la ricetta che ci voglio provare anch'io a farla comunque la tua torta noci e castagne mi pare deliziosa
Nini: benvenuta e passa quando vuoi qui ci sono sempre golosità in agguato

Francesca ha detto...

uh come mi piace questa vrostata, mi sembra proprio un trionfo di golosita'.

CoCò ha detto...

Francesca. i miei zii che l'hanno assaggiata ancora mi perseguitano dicendomi che era eccezionale

Eleonora ha detto...

L'ho provata, o meglio ho preso ispirazione ma ho usato la mia ricetta per la pasta frolla che è 160 g di burro e 160 di zucchero, 360 di farina,scorza di limone, 2 uova e un tuorlo, un paio di cucchiaini di lievito. Poi ho aggiunto abbondante cacao, pezzi di cioccolato fondente (ottima idea) e pezzi di marrons glacés (pessima idea: son rimasti tutti duri!!!).
Inoltre ho un po' esagerato con la crema di marroni, ne ho messo un vasetto da 400 g... però ha avuto gran successo! Devo ancora perfezionarmi!

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!