2008-07-11


Quella di abbinare le composte, le marmellate e le confetture ai formaggi è una moda che ha preso giustamente piede, dico giustamente perchè adoro gustare i formaggi, in particolare quelli più stagionati, con composti agrodolci a base di frutta, verdure e spezie,meglio noti come chutney. A volte preparo da me qualcosa di gradevole come nel caso della Composta di Cipolle di Tropea al Balsamico a volte invece mi piace acquistarne di già pronti per assaggiare gusti nuovi, questa volta ho provato uno dei nuovi arrivati della bottega Esperya il Chutney di Mela Annurca, Pere e Aceto Balsamico. Una ricetta che si abbina perfettamente al formaggio, preparata nel cuore del Sannio dall’Agriturismo Giravento, "una piccola azienda agricola, ricca di oliveti ed alberi da frutta, dove tutto è in perfetto equilibrio con la natura, a partire dal casale, costruito in materiale ecocompatibile e seguendo i dettami della bioarchitettura".
Ho pensato ad un modo diverso di offrire il formaggio, in tal caso un buon pecorino non troppo stagionato di origine campana anch'esso, e così ho costruito dei semplicissimi cestini di pasta fillo, riempiti dopo la cottura con pezzetti di pecorino e un pochino di chutney. Un risultato molto gradevole oltre che comodo, da servire con l'aperitivo o per chiudere un pranzo prima del dolce.
Per ogni cestino basta tagliare due quadratini di pasta fillo, spennellarli con olio, sovrapporli con gli angoli sfalsati e poi disporli nelle formine da mini-muffin, infornare per qualche istante (dorano subito) e poi farcire come già detto.
Reazioni:

Un modo insolito di servire il formaggio

Cocò 2008-07-11 Media Voti 5,0 su: 1

17 commenti:

Ady ha detto...

Cocò devi sapere che io adoro le cipolle di tropea, ma qui non arrivano, allora ho pensato ad agosto forse potrei farne una scorta, che ne dici?
tanto durano tantissimo tempo appese sul balcone unico inconveniente la puzza in macchina, vabbè tanto mio marito è abituato perchè in qualsiasi posto andiamo devo sempre portarmi a casa un "souvenir" gastronomico del luogo!
Io mi sto preparando e tu????
Baci cara e buon we

Lalla ha detto...

anche io qualche mese fa ho fatto al marmellata di cipolle rosse di tropea.... l ho mangiata con i crostini di pane.... momentaneamente i formaggio sono banditi da casa... ma nn mancherà occasione di provarla con quelli.... dato che l ho preparata appositamenteeeee per gustarla con il formaggio!

ady concordo con te... nn si come siamo tornati noi da tropea.... lasciavamo la scia.... ma il sacrificio vale mille volte quello che metti nel piatto!

male che va compra le buste sotto vuoto ....

un bacione lalla

Lalla ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
sciopina ha detto...

Veramente un'idea carina. ottimo fingerfood!

lenny ha detto...

Una bellissima idea che consente di realizzare in poco tempo una sfizioseria da coccola e che può declinarsi con infiniti sapori.
Originale l'idea del rystiling, anche se trascendendo dalle date, gradirei entrambe le versioni, senza sapere scegliere.
Ciao

Pawèr & Littlefrog ha detto...

bellissimo l'involucro...buonissimo il contenuto!!! hai ragione formaggi e composte sono un accostamento diviiiino!!! bravissima! baci e buon we!

CoCò ha detto...

@Ady sono prontissima e se non ti va di portarti dietro le cipolle le spediamo a Teramo via posta, non vedo l'ora di abbracciarti
@Lalla se non puoi mangiare formaggi ti consiglio di accostarla ai salumi con la coppa sta benissimo come in questo panino
http://www.saleepepequantobasta.com/2007/06/il-panino-gourmet.html
@Sciopina tra vent'anni sicuramente rideremo di tutti questi fonger food
@lenny cara non tutti la pensano così per la ricetta anni 80in fondo quesll'insalata è veramente una scorrettezza nutrizionale ma ogni tanto
@pawer io ne vado matta e a dire il vero non mi pare di esser la sola

velia ha detto...

Bella idea usare la pasta filo come "contenitore" per i formaggi.
Io adoro le confetture di cipolle e a proposito di chutney credo di averlo due barattolini a casa regalati da una amica svedese.
Uno credo sia il primo di banane e ananas e l'altro di mele...
Domani le provoooooo...

Anonimo ha detto...

Presentazione molto chic! Ciao Cò,GRAZIE ancora per l'invito, un abbraccio e buona domenica!Rossella

Luca&Sabrina ha detto...

Anche a noi piace abbinare ai formaggi composte, chutney o marmellate, ma quei cestini di pasta fillo, sono una finezza con la quale non ci siamo mai cimentati. Bellissimi da guardare, nella loro eleganza!
Buona domenica
Sabrina&Luca

Dolcetto ha detto...

Che bella idea questi cestini!!

Tiziana ha detto...

sono bellissimi....

io non riesco a trovare la pasta filo in giro, so che la vendono già pronta come quella sfoglia, ma non la trovo mai al supermercato... :(


CIao... buon inizio settimana..

Dolcezza ha detto...

mi piacciono tanto i cestini di fillo, ci metterei di tutto! è proprio una bella idea con il formaggio...mi sa che stasera la uso anche io!

un abbraccio coco'!

Micaela ha detto...

bellissimi! sono troppo carini! ti ruberò l'idea!

CoCò ha detto...

@Velia banane e ananas mi pare originale come l'accosti?
@Rossella cara grazie a te per i complimenti
@Luca&Sabrina il bello è che il tempo di infornarli e sono già pronti
@Dolcetto sfuttabili anche in v ersione dolce magari con mousse di ricotta e frutti di bosco sopra
@Tiziana prova nei centri commerciali più grandi io la trovo da Auchan
@Dolcezza come dicevo a Dolcetto anche in versione dolce
@Micaela mi fa piacere l'ho inserita apposta

velia ha detto...

Sono sincera cara Cocò non saprei cosa abbinarci. Magari qualche pollo cotto alla griglia oppure pollo rosolato servito con riso thai ( io lo amo)al curry.
Che ti dico?? Bisogna sperimentare perciò mi metto al lavoro per lunedì prossimo...

CoCò ha detto...

@Velia non sapresti cosa abbinare al chutney oppure ai cestini? Aspetto i tuoi esperimenti

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!