2009-07-01

Torno sull’argomento di ieri, pensavo infatti che tante volte è bello ricevere gli amici in terrazzo, in giardino o magari anche sul balcone di casa (per rispondere a chi diceva di non avere il terrazzo) per un semplice aperitivo.
Tanto più che con questo appellativo oramai si indica quasi una mini cena.
L’happy hour è divertente e permette di godersi i propri ospiti spiluccando qua e là per poi forse uscire, chissà, per un semplice gelato dato che si parte da piccoli bocconi ma alla fine ci si sazia come a cena.
Un classico dell’aperitivo, in special modo estivo, sono le bruschette, declinate nelle loro innumerevoli varianti, con salsine e cremine varie, verdure grigliate o marinate, e chi più ne ha…
Comunque la bruschetta tradizionale vuole il pane abbrustolito, sfregato d’aglio e condito con pomodoro, olio extravergine d’oliva, sale, basilico e, da noi, origano. La adoro in questa tradizionale variante, tanto più che adesso qui in Calabria si trova il migliore origano, anzi è proprio il periodo giusto dell’anno per farne scorta.
Ho reso fighetta però la classica bruschetta ingentilendo la sua presentazione ed il suo gusto, devo dire che mi è venuto in soccorso il Crunchy Rice all’origano de Gli Aironi, che dà quella nota di croccante e profumato al tutto, però se non l’avete pazienza le bruschette sono buone comunque.
Come base consiglio la baguette, meglio del giorno prima, va tagliata a rondelle, pennellata con olio, cosparsa di origano e infornata sotto al grill per renderla croccante.
I pomodori, privati della pelle e ridotti in piccoli tocchetti vanno conditi con uno spicchio d’aglio, dell’olio, sale e qualche foglia di basilico tagliuzzata.
Su ogni base di pane abbrustolita va disposto il pomodoro condito, privato dell’aglio, completando con un altro filo d’olio e il riso soffiato all’origano per richiamare il gusto della base.
Reazioni:

Bruschettine profumate al pomodoro e origano

Cocò 2009-07-01 Media Voti 5,0 su: 1

11 commenti:

Giò ha detto...

ho subito scambiato il rice con dei capperi...condivido il piacere di ospitare gli amici per l'aperitivo, d'estate è tutto + facile. io ho un mini terrazzino, ma il grosso problema qui sono le zanzare!

velia ha detto...

@Gio Per le zanzare metti tante candele alla citronella oppure un megacandelone al centro tavola....qui funziona alla grande!! Le bruschette sono sempre efficaci e buone...la semplicità paga sempre

Roxy ha detto...

La classica al pomodoro rimane sempre la mia bruschetta preferita......baci

CoCò ha detto...

@Giò E' vero sembrerebbero piccoli capperi per le zanzare tanti gerani ed Autan
@ Roxy magari con qualche piccola innovazione come in tal caso

Anonimo ha detto...

si scrive HAPPY HOUR!

Cocò, ti adoro!

Rita

Fico e Uva ha detto...

Niente come la bruschetta con del bel pomodoro maturo sa di estate!
Bel blog! Ciao Fico&Uva

Lo ha detto...

adoro come te ..le bruschette al pomodoro...semplici e perfette....e trovo che la base di baguette sia perfetta..se siamo soli adoriamo anche il pane toscano! grandi fette!

Aiuolik ha detto...

Bruschette semplici ma ottime da spiluccare con gli amici, magari in giardino!

Elga ha detto...

Queste sono sempre perfette! E sono sempre belle da guardare!

CoCò ha detto...

@Rita chiedo venia qualcosa sfugge sapevo bene come si scrive però la fretta, mnnaggia, ti ringrazio per la dritta compilerò un'intera paginetta con la parola sbagliata
@Fico e Uva grazie per i complimenti e w la bruschetta
@Lo io ti dico la verità che il pane di Cerchiara o di Frascineto casereccio lo preferisco al toscano però è ovvio che sono di parte
@Aiuolik questo lo scopo della preparazione
@Elga e da mangiare magari accompagnate a buona mozzarella

Saretta ha detto...

La bruschetta è una di quelle cose che mi fa spuntare il sorriso.Buona, sempre, eccezionale nella sua semplicità!Tu eprò l'hai resa davvero particolare.Da provare questo crunchy!
Ma ci siamo quasi?
Bacione

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!