2013-07-11

Cartaffini piatti
Piatto linea Nautica Cartaffini
Ecco il titolo della quinta sfida Ponti per il contest Tutti Cuochi per Te
"Il brunch, a metà tra la colazione è il pranzo, è il pasto adatto per chi a metà mattinata ha un languorino a cui non può rimanere indifferente. Che sia dolce o salato, il brunch è stuzzicante e fatto di piatti semplici da mordere.
Cosa succede se il brunch si sposta in giardino? Cosa prepari per un brunch da mangiare sotto un albero o disteso su un’amaca?"
Nel piatto a tema stavolta non dovevano mancare i seguenti ingredienti:
• Un prodotto da forno (pane, grissini, sfoglia, etc) a vostra scelta
• Una carne a vostra scelta (o salume)
• Yoghurt
• Almeno due prodotti Ponti a scelta
Io ho utilizzato la piadina biologica Artigianpiada, coscia di tacchino, yogurt bianco, cipolline all'agro e aceto balsamico Ponti e poi zucchine e poco altro per questo goloso piatto.

Ho immaginato il mio brunch in giardino ma in un giardino fronte mare e questo è l'allestimento a cui avrei pensato con i bellissimi piatti in melamina della linea Nautica Cartaffini con decoro Veliero
brunch al mare

Allestire una tavola, preparare un piatto a tema con colori e sapori ben definiti mi ha fatto pensare allo stretto legame tra la moda e il cibo.
In realtà pensavo a questa cosa da un po' da quando è capitato tra le mie mani un libro: Celebrity chef. Le ricette di Imma, il libro di Imma Gargiulo pubblicato da Melino Nerella Editore che sicuramente ricorderete per aver partecipato con grande successo alla prima edizione di MasterChef Italia.
I piatti di Imma sono dei piccoli gioielli, seducenti ed estrosi anche nei nomi (ricorderete tutti Sesso con il quale scandalizzò quasi i giudici di MasterChef). Piatti ben costruiti e gradevoli anche alla vista che lei stessa ci racconta nel libro, in cui c'è veramente tutta l'essenza dell'autrice. Oltre alle foto dei piatti nel libro ci sono diverse  immagini di Imma che posa con indosso degli abiti realizzati con tessuti che riportano stampe di ortaggi di un noto marchio del Made in Italy. 
La cosa mi ha fortemente incuriosito e in Cooking Couture edito da Marsilio mi sono spinta oltre ammirando i piatti del  giovane chef stellato uruguaiano Matias Perdomo splendidamente ritratti da Giovanni Gastel che compongono il prezioso volume curato dalla giornalista Gisella Borioli. Cooking Couture è una passeggiata visionaria nel regno della cucina creativa e nell'impero della moda d'autore si legge sul retro della copertina e in effetti non saprei definirlo diversamente. 
Un libro da gustare con gli occhi, fortemente di tendenza ed eccentrico al punto giusto. Colorato e vitale si fa ammirare dalla prima all'ultima pagina.
La regina dello shopping edito da Morellini è scritto da Monica Sirani, è una guida pratica che aiuta a creare un proprio stile senza rinunciare alla ultime tendenze di moda e società. Capire lo stile adatto a ogni occasione, scoprire le ultime tendenze dettate dal web, è utile per vestire bene e sentirsi sempre al proprio posto e poi i consigli dell'autrice sono utili per risparmiare vestendo alla moda con uno stile proprio.
Non mancano consigli per capelli, make-up e benessere per ottenere un total look perfetto e alcuni indirizzi per uno shopping alternativo e divertente.

Ho scoperto leggendo questo libro che i blog che parlano di moda sono diffusi, conosciuti e apprezzati almeno quanto quelli che parlano di cucina e poi a rifletterci i due motori trainanti del Made in Italy sono giusto il cibo e la moda quindi di legami ce ne sono davvero tanti.
Ma dopo le mie chiacchiere la ricetta per Ponti

Coni di piadina con tacchino allo yogurt e balsamico
Ingredienti per 4 persone:
500 g di polpa di coscia di tacchino
2 zucchine
10-12 cipolline all'agro
2 cucchiai di maizena
4 cucchiai di aceto balsamico
4 cucchiai di yogurt
olio extravergine d'oliva
aglio
pepe verde
origano
sale
Tagliare a cubetti la carne e porla a marinare con maizena,  aglio, sale, pepe verde, origano e l'aceto balsamico per almeno mezz'ora. In un wok mettere un fondo d'olio e rosolarvi la carne a fuoco vivace, aggiungere le zucchine a spicchietti e le cipolline tagliate in due, proseguire la cottura, aggiungere lo yogurt, lasciare addensare il fondo e servire la carne nelle piadine divise a metà, dorate in padella ed avvolte a cono.
Con questo piatto consiglio un calice di Verduzzo Friulano dei Principi di Porcìa, un vino secco e ricco di minerali che sta bene con piatti di carne  in particolare alla griglia e verdure.
Reazioni:

Brunch in giardino? Coni di piadina con tacchino allo yogurt e balsamico

Cocò 2013-07-11 Media Voti 5,0 su: 1

2 commenti:

Luca and Sabrina ha detto...

Ci hai dato un'idea stupenda per un bel pranzo gustoso e diverso dal solito, quindi ti copiamo l'intera ricetta!
Un bacione e buon fine settimana
Sabrina&Luca

Mariabianca ha detto...

Ti copio la ricetta,complimenti.

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!