2014-07-08

Piatto ISI Milano, cestino ImballoREGALO.com
Melone e prosciutto è un classico della cucina estiva, c'è però da dire che non l'ho mai apprezzato troppo trovandolo piatto e senza particolare gusto fino a che ho imparato a farlo così, una deliziosa insalata estiva di melone da condire con un tocco di tabasco, arricchire magari con zucchine grigliate e accompagnare a deliziosi salumi misti di qualità.
Io ho scelto il Fiocco di prosciutto e il Salame Felino di Terre Ducali, la società Prosciuttificio San Michele s.r.l. che, ubicata nel cuore della zona tipica di produzione del Prosciutto di Parma, è oggi tra le aziende più dinamiche operanti nel settore salumi della provincia di Parma  con all'attivo una gamma completa di salumi tipici di altissima qualità.
Mi piace arricchire la preparazione con una nota croccante come l'amaranto scoppiato in padella (tipo popcorn) e servirla con della buona e soffice focaccia preparata in casa, una vera coccola. In tanti buoni locali d'Italia melone e prosciutto resta l'antipasto estivo per eccellenza e ritengo che in ogni caso vi sia sempre una personalizzazione nella ricetta e/o nella presentazione della stessa.
Riflettendo su questa trasversale preparazione mi viene da chiedermi quale sarà la versione di melone e prosciutto a casa dei grandi chef. 
Non ne ho trovato alcuna ricetta nei libri di cui vi parlo oggi ma mi piacerebbe davvero tanto che qualcuno di loro mi fornisse la sua idea in merito.
Se cercate comunque tutto il sapore e la mediterraneità del nostro mare, ma anche tutti i profumi e gli aromi delle nostre montagne li troverete nei fantasiosi piatti dei migliori chef d'Italia presentate nel libro Grandi Chef d'Italia edito dalla casa editrice Wingsbert House in collaborazione con la prestigiosa rivista gastronomica "Cucina Gourmet". Non gli chef che siamo abituati a vedere in tv ma quelli che in cucina ci stanno davvero.  Nella loro fantasia culinaria tutta la nostra italianità, tutto il nostro carattere e la nostra capacità di fare della convivialità un valore. Chef che hanno accettato di raccontarsi e di raccontare la loro filosofia di cucina, aprendo le porte dei loro "regni", svelando le loro storie e i segreti di alcune delle loro ricette, delineando una vera e propria storia gastronomica del nostro Paese.
Fuori dai circuiti mediatici ma garanzia di solidità e professionalità i locali di La Grande Cucina delle Osterie d'Italia pubblicato da Slow Food, non vi sono solo le ricette più note e rappresentative di ogni osteria ma la storia di ogni locale e un ricco corredo fotografico della stessa. 100 le ricette spiegate nel dettaglio, 22 le osterie raccontate e più di 300 fotografie per innamorarsene. Davvero un bel volume da leggere ed ammirare proponendosi un giro turistico  presso le osterie e trattorie raccontate, un modo per conoscere ed aver voglia di scoprire chi opera nel settore con impegno e devozione facendosi ambasciatore della cucina nel mondo.
Prima di lasciarvi la mia ricetta di Melone e prosciutto con verve voglio spendere due parole sul vino che ho scelto di abbinarvi, un Negroamaro Rosato del Salento, il Falò delle Cantine San Marzano, un'antichissima cooperativa di viticoltori pugliesi, che ha il sé il sole della terra d'origine. Un vino di buon corpo, fresco ed equilibrato al palato, perfetto con antipasti all'italiana e ricette fresche mediterranee.
Per la ricetta della focaccia vi rimando alla Ricetta della focaccia tradizionale  o a un mio vecchio post
Melone e prosciutto con verve 
Ingredienti per 4 persone: 
120 g di Fiocco di Prosciutto
120 g di Salame Felino
1 meloncino retato
2 zucchine
sale
aglio
olio extravergine d'oliva
tabasco
qualche foglia di menta
2 cucchiai di amaranto
peperoncno affumicato
Tagliare a tocchetti il melone dopo averlo sbucciato e condirlo con olio, sale e qualche goccia di tabasco. Lasciar marinare. Affettare le zucchine e grigliarle, condirle con olio, sale, aglio a fettine e foglioline di menta. In un tegame scaldare due cucchiai di olio e scoppiarvi l'amaranto condire con sale e un po' di peperoncino affumicato. Disporre i salumi nel piatto aggiungervi le fettine di zucchina, il melone condito e completare con l'amaranto. Servire con la focaccia e un bicchiere di rosato. 
Reazioni:

Melone e prosciutto? Si ma con verve. Omaggio ai buoni chef d'Italia

Cocò 2014-07-08 Media Voti 5,0 su: 1

0 commenti:

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!