2012-10-30

Canovaccio Busatti, pirottini Halloween Guardini, ciotolina bruna CHSGroup

Non sarà la nostra tradizione, si potrà considerare una copia del nostro Carnevale, non sarà una festa gradita ai più tradizionalisti ma quel che è certo è che quando si hanno bambini in casa Halloween non si può ignorare e siccome mi voglio divertire anch'io senza andarmene in giro a fare la "strega" me ne resto a casa a preparare dolcetti semplici che possano piacere anche ai più piccoli come lo sono i miei bimbi ma che ricordino la festa più macabra dell'anno.
L'idea del muffin con la ragnatela sopra l'ho rubata da un libro di cucina per bambini che si chiama Dolcetti perfetti pubblicato da EdiBimbi nella collana  Piccoli Creativi e a sfogliarlo si capisce che non poteva esserci nome più idoneo: cupcackes di ogni genere e fattura adatti alle più svariate occasioni, belli e ottimamente presentati. Il libro, per intenderci, è proprio di quelli che le mamme comprano per le figliole (si perché questo lo vedo proprio da femminuccia con la copertina nei toni del rosa decorata da cuoricini e stelline luminose) e poi lo sfogliano ossessivamente in loro assenza. Ho rubato solo l'idea perché lì in effetti la base era la classica al burro e la glassa all'albume nei colori di arancio e bianco. Le mie tortine sono invece all'olio (la collaudata ricetta del ciambellone di Ady) aromatizzata con orzo solubile (il caffè di Giulio) un gusto che ai bambini piace molto e la glassa è di cioccolato bianco con la ragnatela fondente.
Ingredienti per 18 muffin:

250 g di zucchero, 250 g di farina, 3 uova, 130 g di olio di semi o di oliva, 130 g di acqua, una bustina di lievito per dolci, 4 cucchiai di orzo solubile, un po' di rum, 200 g di cioccolato bianco, 2 cucchiai di latte e 50 g di cioccolato fondente per la decorazione.

Montare le uova con lo zucchero fino a farle diventare spumose, aggiungere l'olio, l'acqua, il rum, la farina ed infine l'orzo e il lievito setacciati, versare il composto negli stampi da muffin e cuocere a 180° per 20-25 minut. Estratti dal forno pareggiarne la superficie spalmarli con il ciocclato bianco sciolto con un po' di latte e decorarli con il cioccolato fondente sciolto a bagnomaria e disposto sui dolcini con un apposito conetto in cerci concentrici che rigati con uno stecchino diventeranno ragnatela.
 Certo per rendere più carini i miei dolcini mi sono stati di grande aiuto i pirottini di Guardini a tema Halloween, quanti ce ne sono di nuovi tutti belli e perfetti per rendere speciale la più semplice tortina.
In casa Guardini del resto le idee rivolte ai bambini sono sempre più varie ed interessanti. Carinissima la valigetta Mini chef con matterello, spatolina, formine tagliabiscotti e stampi per dolci per stimolare la creatività dei bambini, Giulio e Aurelia ne sono incantati anche se la piccola non credo abbia ben compreso il loro utilizzo. Simpatica anche la scatola Voglia di...biscotti, contiene l'occorrente per creare e decorare i biscotti secondo le tecniche più in voga.
Tornando ai miei dolcetti ho deciso di accompagnarli con una ciotolina di golosissimo sorbetto al gusto ACE, che non ho preparato ma ho preso già pronto, quello fresco della Polenghi Group ha il gusto degli agrumi appena spremuti ed ha il giusto colore arancio ideale per Halloween. Per rendere perfetta la decorazione non mancavano che dei ragnetti potete adagiarli nel bicchiere, nel piatto, infilzarli nei dolcetti con uno stecchino, faranno la loro macabra figura e si realizzano semplicemente annodando tre sottili fili della classica liquirizia a rotelle. Ma dell'idea del ragnetto e del librino da cui l'ho presa vi parlerò nel prossimo post, tornate a trovarmi e buona notte di Halloween.
Reazioni:

Dolcetti ragnatela

Cocò 2012-10-30 Media Voti 5,0 su: 1

4 commenti:

Barbara ha detto...

Sono veramente dei dolcetti.... perfetti!!

franca ha detto...

ma che belli,io non ho bambini in casa quindi non farò queste cosette carine carine ,ma ci pensa JO per le sue bimbe a farle.
baci

La mia cucina improvvisata ha detto...

Deliziosamente mostruosi!!! Ciao, piacere di conoscerti, il tuo blog mi piace molto, per questo mi sono unita ai tuoi lettori, se ti va passa a trovarmi, a presto, Martina

Gio ha detto...

che carini!
perfetti per la stagione :)

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!