2009-07-22

Non riesco a capire come mai la mia voglia di panificare è direttamente proporzionale alle temperature. Abbiamo avuto dei giorni caldissimi eppure stavo lì a pensare a pani & co. Vedrete i miei esperimenti! Innanzitutto il pane alle olive, lo adoro ma qua i panifici non è che si sfizino più di tanto, o meglio il pane l’abbiamo buono, direi anzi ottimo in molti casi, però di fantasia ne viene applicata poca, forse è questo il motivo per cui fare il pane non mi pesa affatto, come dire se te lo prepari bene se no mangi quello che il mercato offre.
Avevo un buon barattolino di Olive Taggiasche Denocciolate la Baita, conservate in olio extravergine d’oliva, di bottega Esperya ed ho deciso di provarle così.
Per 12 panini occorrono:
400 g di farina 0
12 g di lievito di birra fresco
250 ml c.a. di acqua
1 cucchiaino di sale
1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva
½ vasetto (90 g c.a.) di olive taggiasche denocciolate
1 pizzico di zucchero
Olio e acqua per la superficie
Amalgamiamo il lievito a 100 g di farina, lo zucchero e acqua appena tiepida, tanta da formare un composto molle. Lasciamolo riposare per 15- 20 minuti finché vedremo le bollicine e inizierà a gonfiare. Uniamolo alla restante farina, l’acqua, il sale e l’olio e lasciamo lievitare fino al raddoppio. Sgonfiamo il composto ed uniamo le olive, formiamo quindi 12 panini tondi o lunghi a nostro piacere, pennelliamoli con olio e acqua e lasciamoli lievitare ancora sulla teglia, prima di infornarli in forno alla massima temperatura finché risulteranno dorati. Stanno benissimo con tutto ma con la caprese sono insuperabili.
Reazioni:
Categories: ,

Panini alle olive taggiasche

Cocò 2009-07-22 Media Voti 5,0 su: 1

13 commenti:

robertopotito ha detto...

bellissimi e sicuramente ottimi questi panini!!!!
complimenti!

Federica ha detto...

già immagino il profumino che si espande per la casa...mmmm...che buoni!!! complimenti!!

Fico e Uva ha detto...

Chissà che bontà questi panini alle olive...poi taggiasche che sono così aromatiche!
ci tenti nel fare il pane nonostante il caldo! Ciao Fico&Uva

Maria Teresa ha detto...

I tuoi pani hanno un ottimo aspetto!!

Ciao

Maria Teresa

Aiuolik ha detto...

Io invece con questo caldo non ho molta voglia di panificare, però un paninetto te lo rubo :-)

GG ha detto...

Complimenti per il blog, davvero molto molto bello e ben curato!
Questi panini mi ispirano davvero moltissimo, copio la ricetta perchè prima o poi li provo di sicuro!
Un bacione!
GG

manu e silvia ha detto...

Ciao! son venuti proprio belli questi panini! poi con delle olive di qualità...un sapore davvero unico! bravissima!
un bacione

Dolcienonsolo ha detto...

Belli, buoni, brava...

Uvetta ha detto...

Ciao cara, volevo sapere come stai e direi che stai benissimo! :-) Io non sono più riuscita a panificare da quando è nata la piccola, per cui ti rubo anch'io un paninetto, posso? baci - ciao ciao

CoCò ha detto...

@Robertopotito hanno la crosticina bella croccante e l'interno morbido
@Federica adoro il pane
@FicoeUva le taggiasche le adoro
@MariaTeresa e un ottimo sapore
@Aiuolik te lo darei volentieri da farcire con mozzarella e pomodoro
@GG grazie per i complimenti, il blog è una mia amata creatura anche se in questo ultimo periodo un po' più trascurata del consueto
@Manu e Silvia le taggiasche hanno un sapore eccezionale e per il pane ho usato anche l'olio di conservazione, eccellente
@Francesca cara grazie e perdona le mie lunghe assenze
@Uvetta anche senza pani noto con piacere che il tuo blog prosegue alla grande, e la piccolina è meravigliosa, io sono molto vicina al momento e sono tanto emozionata

Mimmi ha detto...

Sono veramente venuti benissimo, complimenti!!
Complimenti inoltre anche per i muffins di Ady :-)

vincenzo ha detto...

Ciao Cocò!

Anch'io sono un giovane avvocato con la passione per la cucina!

Ti faccio i complimenti per il tuo blog: è molto molto bello, allegro e con tante buone ricette!!

Cosa si può voler di più da un blog? :)

CoCò ha detto...

@Mimmi grazie a te di tutti questi complimenti
@Vincenzo allora siamo colleghi, grazie a te per la visita e spero continuerai a seguirmi

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!