2019-07-26

Quando si va per le locali osterie siamo abituati alla mangiata colossale a base di carne e prodotti della terra: l'antipasto, il primo ricco e informale, la grigliata C'è qualcuno però che ha pensato di proporre altro in quella che è e rimane una gradevole osteria ai cui tavoli passare un paio d'ore rilassanti in compagnia di buon cibo.
Parlo dell'Osteria del Pesce di Luca De Bonis, qui il pesce viene proposto in modo semplice e sempre gustoso e sicuramente alzandosi dal tavolo non si ha ancora voglia di mangiare visti i piatti abbondanti che regolarmente sono proposti. Il prezzo non è da ristorante di pesce infatti con 25 euro si degusta dall'antipasto al sorbetto finale passando per buoni primi e ottime fritture o grigliate. Pesce a gogò direi e siccome questa formula c'incuriosisce e conosciamo le capacità dello chef, che da anni è nel settore della ristorazione, decidiamo di fare questa esperienza per Diritto di Cronaca.

Il locale è pulito e curato negli arredi e il piazzale esterno, su cui nella bella stagione sono disposti i tavoli, rende gradevole la sosta anche anche in presenza della vicina autostrada.
L'antipasto ingolosisce già solo per come è presentato su un tagliare che parte da mezzo metro e arriva ad un metro a seconda del numero dei commensali, non vi è menù perché lì sopra si trova di tutto: dalle ostriche agli spiedini e alle frittelle, dai marinati all'insalata di mare. C'è da perdersi tra tanta varietà, profumi e colori del mare. La formula menù prevede due assaggi di primi e così assaggiamo i gettonati gnocchetti con spada e melanzane e dei deliziosi fagottini di baccalà con crema di scampi dall'intenso sapore di mare. Mezzo metro di frittura mista, la cui alternativa sarebbe stata  grigliata, ci delizia ma al contempo ci sfinisce perché qui, capiamo, bisogna arrivare affamati oltre che molto curiosi per arrivare fino in fondo. Si usa terminare con un sorbetto al limone e questo in realtà lo gradiamo molto.
L'Osteria del Pesce è la perfetta alternativa di mare alla trattoria di campagna.
RISTORANTE L'OSTERIA DEL PESCE
Via Valle Crati, 87043 Torano Castello, Italia
Tel. 329 629 5456

2019-07-04

Nel periodo estivo si ha più voglia di uscire e a che chi, per ragioni di lavoro o altri impegni, non può allontanarsi dalla città vuole almeno di sera concedersi magari una cena speciale per sentirsi in qualche modo in vacanza. C'è un posto a Rende in cui la pinsa è ottima, ma i piatti di pesce che escono dalla cucina lo sono se possibile ancor di più. Locale pulito e accogliente in cui regna la semplicità al Numer One da Lorenzo si viene coccolati sin dall'ingresso. Io ci sono andata per Diritto di Cronaca.
 Lorenzo Fortuna è l'anima del locale  e infatti è in cucina quando arriviamo ma non tarda a palesarsi dapprima con due frittelline di benvenuto e poi col suo caldo sorriso e la sicurezza che solo l'esperienza trentennale nel settore della ristorazione sanno dare.

L'antipasto di pesce è composto da polpo con pomodoro e pomodorini secchi, seppia con pomodorini gialli al profumo di bergamotto; ancora ottime crocchette di baccalà e deliziose alici imbottite di mozzarella, che degustiamo con la leggera e fragrante pinsa-focaccia e un calice di Santa Venere Speziale di Cirò.
Il piatto che sorprende però è il successivo: un cannolo di croccante e sottilissimo pane al timo con burrata e sardine affumicate, un insieme fresco e pieno allo stesso tempo.
Il primo è un tripudio di colore e sapore: gnocchi con zucchine, vongole e salmone, un piatto davvero Numer One come il successivo pacchero al sapore di mare, molto intenso e carico di gusto.

Gamberi lardellati al suino nero in salsa di pistacchi e fagotto di pesce spada con melanzana  scamorza e lardo di suino nero con insalatina aromatizzata alla vaniglia sono i secondi che assaggiamo, gusti caratterizzanti che fanno di ogni piatto un ricordo preciso.

Resterà nella mia memoria gustativa il dolce, quasi un gioco di frutta con cremoso di cioccolato al caramello e panna montata, con frutti di bosco freschissimi e palline di melone e anguria che ti aspetti fredde e sono invece calde, saltate in padella con maraschino. Davvero ottima cucina al Number One.
Numer One da Lorenzo
Via Bari 30
87036 Rende CS 
tel.  0984 789087

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!