2016-03-30

Che zuppa! Ogni stagione ha le sue e se siete tra quelli che hanno sempre pensato alla zuppa come ad un piatto invernale cambierete sicuramente idea sfogliando le pagine di Che zuppa! il libro di Barbara Toselli pubblicato da Tecniche Nuove: 208 pagine illustrate e 80 gustose ricette per innamorarvi delle zuppe e portarle in tavola in tutte e quattro stagioni. Ricette facili dalle più leggere a quelle più complete, da quelle più tradizionali a quelle più curiose, passando dalle eleganti vellutate, alle fresche zuppe estive, alle minestre più confortevoli e genuine perfette per i mesi più freddi. Zuppe adatte a ogni tipo di occasione: per una cenetta intima, ideali da preparare in anticipo per una serata con molti ospiti, per il pranzo di tutti i giorni o per un’occasione speciale. 
Nel libro c'è proprio tutto e se guardiamo alle ricette di zuppe primaverili non mancano di certo piselli, fave, asparagi e anche carciofi, verdure che caratterizzano questa stagione. 
Oggi voglio proporvi una preparazione veloce e facile a base di piselli e tonno, non è una ricetta del libro ma è una ricetta tradizionale del sud della mia Calabria che ho conosciuto attraverso altri libri dal momento che nella tradizione del mio paese e di quelli che mi circondano il tonno, anche se in scatola, non è contemplato. Nei paesi dell'entroterra seppure non distanti affatto dal mare, nonostante ciò, il pescato fresco difficilmente arrivava, nelle zone costiere della regione il tonno è invece una costante visto che data la mole di questi pesci le mogli dei pescatori facevano di necessità virtù riuscendo a conservare sott'olio le eccedenze per i periodi di magra. Io ho scelto di abbinare a questa zuppa le orecchiette fresche ma vanno bene tubetti, gnocchetti o anche spaghetti spezzati.
Minestra di pasta tonno e piselli
Ingredienti per 4 persone:
200 g di pasta secca (300 se fresca)
1 tazza colma di piselli sgranati
1 cipollotto rosso
3 cucchiai di passata di pomodoro
150 g di tonno sott'olio
olio extravergine d'oliva
sale
peperoncino 
origano
Tritare la cipolla, appassirla in un tegame con olio e acqua, unire i piselli, la passata di pomodoro e portare a cottura.  Unire il tonno e la pasta e lasciar cuocere, a fine cottura profumare con l'origano.
Reazioni:

Che zuppa! Tonno e piselli ricetta di tradizione riscoperta

Cocò 2016-03-30 Media Voti 5,0 su: 1

0 commenti:

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!