2007-11-23

Spesso pensando al pollo ci viene in mente bello rosolato al forno con le patatine di contorno e mai ci sfiora l'idea che potrebbe essere servito come secondo elegante in un pranzo più formale.
Uno pensa al pollo ed immediatamente dice no, bisogna usare le mani per mangiarlo, come lo servo agli ospiti cosa diranno mai.
La ricetta di oggi dimostra che anche il pollo può assumere una veste gourmand.
E' particolare per la cottura, avvolta in un cartoccio al vino, e per l'accostamento pollo-ricotta-salame appetitoso, senza contare che non prevede nè aglio nè cipolla e questo è il massimo per chi non sopporta questi ingredienti (anche se non è il mio caso).

Ingredienti per 4 persone:
4 fusi di pollo
60 g di pane
60 g di salsiccia piccante stagionata (o salaame piccante)
60 g di ricotta
latte
alloro
prezzemolo
vino bianco secco
olio extravergine d'oliva
sale
pepe

Ammolliamo il pane nel latte, poi frulliamolo insieme al salame, uniamo la ricotta, un pò di prezzemolo, sale e pepe. Disossiamo i fusi e farciamoli col composto preparato, chiudiamo le sacche con degli stecchini e poi rosoliamole a fuoco vivace con un velo d'olio e una foglia d'alloro.
Poi prendiamo un foglio di carta da forno, inzuppiamolo di vino e senza strizzarlo troppo stendiamolo in una teglia facendolo debordare, adagiamo sopra la carta i fusi e chiudiamo il nostrro cartoccio. Cuociamo in forno caldo per tre quarti d'ora.
Serviamo ancora caldi (dopo aver tolto gli stecchini) accompagnando con verdure cotte o crude a piacere.
Reazioni:
Categories:

Fusi di pollo ripieni

Cocò 2007-11-23 Media Voti 5,0 su: 1

14 commenti:

Dolcezza ha detto...

Che bella idea CoCo! la sfrutterò presto, anche perchè la carne bianca del pollo fa bene, però il "solito" pollo non è proprio appetitoso, soprattutto quello che compriamo nei supermercati..!
Un abbraccio!

CoCò ha detto...

@Dolcezza per il pollo buono bisognerebbe andare dai piccoli allevatori, ma visto che non sempre è possibile ci organizziamo per renderlo più appetitoso

ARACOCO ha detto...

Mi piace moltissimo, proprio appetitoso!
Spero di poterlo sperimentare al più presto!

CoCò ha detto...

@Aracoco io l'ho già fatto 3-4 volte e devo dire che piace sempre a tutti

Cuocapercaso ha detto...

Bellissima ricetta, Coco! molto invitante! concordo con te sul pollo che puo' essere degnamente presentato ad una cena raffinata! come hai dimostrato, basta saperlo cucinare, brava!
ciao !
Grazia

Roxy ha detto...

Davvero bella idea, stizzicantissima e molto elegante.....buon we!

P.s. non so per quale motivo non riesco a visualizzare il tuo blog dal computer dell'ufficio... è per questo che in questi giorni sono stata latitante ( a casa ho sempre pochissimo tempo!) Riciao!

Tappano ha detto...

ottima idea proverò a sottoporla ai miei tre "piccoli mostri" :D

io faccio parte di una community che secondo me ti potrebbe molto interessare...

questa è una mia ricetta..

http://www.cookingshop.it/site/ricette/ricetta.asp?idr=139

ciao

CoCò ha detto...

@Cuocapercaso ancora devo postare un'altra spettacolare ricetta che preparo col pollo prma o poi...
@Roxy mi pareva strano che mancavi da un poco, ciao buon w.e.
@Tappano tre mostri? Complimenti
passo a dare un'occhiata al sito

Ady ha detto...

Devono essere proprio gustosi questi fusi, ciao cara e buon WE

Tatiana ha detto...

È uno dei secondi che spesso faccio...mai in versione piccante proverò a cercare una salsiccia piccante... chissà se la trovo qui :))

CoCò ha detto...

@Ady forse non saranno una ricetta speciale però sono veramente gustosi buona domenica
@Tatiana se non trovi la salsiccia piccante va bene del salamino piccante ciao cara

lenny ha detto...

Mi chiedevo come si fa a disossare i fusi?
E' necessario l'intervento del macellaio o si può fare anche a casa?

Francesca ha detto...

impegnata con l'iron blog mi ero persa le tue ultime ricette. Proponi sempre dei piatti sfiziosi, tipo la torta con le bolle: divertente! Grazie di aver aderito all'evento di Natale. Buone sperimentazioni :-)

CoCò ha detto...

@Lenny aiutandoti con un coltellino affilato e non togliendo la pelle dovresti riuscire benissimo - io lo faccio - se non ti va chiedi al macellaio loro lo fanno in pochissimo tempo
@Francesca grazie, ma come potevo non aderire a questo bell'evento? Avrai a breve una mia ricetta ciao cara

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!