2007-04-11


Dopo le Zeppole di San Giuseppe e la Paris-Brest alle fragole, vi propongo una pasta choux (o bignè) salata con la quale realizziamo i Bignè al formaggio, stuzzichini ideali come accompagnamento per l’aperitivo, si sposano molto bene con del vino bianco di cui esaltano l’aroma.
Sciogliamo sul fuoco 80 g di burro in 250 ml di acqua con un pizzico di sale, prima che l’acqua prenda il bollore versiamo nella pentola 150 g di farina 00 e mescoliamo con energia andando a formare una polentina. Lasciamo raffreddare e poi aggiungiamo 4 uova di medie dimensioni (uno per volta). Quando l’impasto risulta omogeneo vi amalgamiamo 100 g di formaggi misti grattugiati (Gruviera, Fontina, Parmigiano).

Ungiamo col burro una teglia e disponiamo sopra il composto a cucchiaiate (per effettuare questa operazione utilizziamo due cucchiai come per fare le quenelle) cercando di dare una forma arrotondata ai mucchietti. Ne vengono 12 grandi ma volendo si possono ridurre le misure e ricavarne qualcuno in più.
Spennelliamo la superficie con un tuorlo d’uovo e cospargiamo di Parmigiano grattugiato.
Inforniamo a 180° per circa venti minuti, finché saranno dorati e croccanti all’esterno, devono restare morbidi dentro.
Quando sono cotti non toglieteli subito dal forno ma lasciateli riposare nel caldo altrimenti si sgonfiano.
Reazioni:

Bignè al formaggio

Cocò 2007-04-11 Media Voti 5,0 su: 1

1 commenti:

flo ha detto...

sembrano davvero perfetti per un aperitivo diverso e originale! :) che buoni!!!

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!