2007-04-21


Dopo i biscottini meringati, utilizzando la confettura di pesche di Leonforte, per restare in tema, ho preparato un’altra delizia un Pie di mele e marmellata di pesche.
Invece della frolla ci occorre una base di brisèe che è più elastica e ci consente di stenderla molto sottile, per prepararla impieghiamo 150 g di farina, 75 g di burro e 35-40 g di latte e acqua.
Dividiamo in due il composto e stendiamo in sfoglie sottilissime.
Rivestiamo di pasta una teglia da crostata, stendiamo sopra la pasta uno strato di confettura di pesche tardive e poi una mela golden a cubetti. Ricopriamo con la seconda sfoglia, sigilliamo i bordi e pratichiamo dei tagli sulla superficie. Inforniamo per circa mezz’ora, finché la torta non prenderà un bel colore dorato ed una volta tolta dal forno spolveriamo di abbondante zucchero a velo.
Reazioni:
Categories:

Pie di mele e confettura di pesche

Cocò 2007-04-21 Media Voti 5,0 su: 1

5 commenti:

Ady ha detto...

Veramente carino il tuo blog, Coco, mi era sfuggito come mai?
Tornerò a trovarti, un avvocato con la passione della cucina !!!
Fantastico, molto bella anche il tuo pie, ciao a presto

Ady ha detto...

Scusa ma vado di fretta volevo dire molto bello il tuo pie di mele e marmellata.
Ciao

CoCo ha detto...

Grazie Ady avevo capito a quale pie ti riferissi, passa pure a trovarmi ancora sono nuova in questa esperienza di blog

Francesca ha detto...

molto gustosa dev'essere questa torta con la marmellata di pesche di leonforte. Domani pubblicherò anche la mia ricetta. Ciao!

CoCo ha detto...

ho visto la tua ricetta Francesca impallidisco al confronto complimenti

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!