2007-04-22


Trofie con zucchine fritte e crema di zafferano, dal titolo altisonante e dalla foto non si direbbe ma come dice la rivista da cui l’ho tratto “A Tavola” del mese di marzo 2007 è “un primo bello, gustoso ed anche di rapida esecuzione” per questo motivo l’ho scelto come piatto da presentare a F. nella quinta ed ultima puntata della nostra sfida dei primi.
La ricetta ve la do in base a come l’ho elaborata io, che non differisce da quella della rivista se non per il formato della pasta e per alcune insignificanti modifiche nelle fasi di preparazione oltre che naturalmente per le dosi dato che io vado molto ad occhio se non si tratta di dolci.
Prendiamo due o tre zucchine e tagliamole a bastoncini sottili, infariniamole e friggiamole. Mentre le teniamo in caldo, insieme a qualche foglia di basilico tagliuzzata, affettiamo uno scalogno e rosoliamolo con una noce di burro in padella, aggiungiamo un cucchiaino di stimmi di zafferano e un dl di panna fresca, sale e pepe e facciamo andare a fuoco moderato per un paio di minuti poi passiamo la crema ottenuta al mixer, aggiungendo un poco di Parmigiano grattugiato e di acqua qualora dovesse risultare troppo densa.
Lessiamo poi la pasta, io ho scelto le trofie e non me ne pento (sulla rivista mettevano le tagliatelle) poi condiamole con la crema di zafferano e guarniamole con le zucchine. Consiglio di aggiungere Parmigiano grattugiato fresco e basilico per decorare.
F. dopo aver gustato il piatto ha detto che sarà pure una preparazione veloce ma a lui sembra di alta cucina, per cui se anche gli è piaciuto tantissimo lo vede come un piatto della festa ed ha deciso che il piatto vincitore è quello della prima puntata
Spaghetti con pomodorini ripieni.
Sono pronta per nuove sfide…
Reazioni:

La sfida quinta puntata: trofie con zucchine fritte e crema di zafferano

Cocò 2007-04-22 Media Voti 5,0 su: 1

0 commenti:

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!