2007-07-16

Evviva sono ritornata in me e così ieri non ho potuto resistere alla tentazione di portare in tavola un dolce dalla golosità quasi imbarazzante per il periodo in cui siamo, tuttavia grassi a parte - che purtroppo non mancano in questa preparazione - il gusto è fresco e delicato e se consumato in piccole dosi, dopo un pasto non eccessivamente pesante, questo dolce si può preparare anche in estate.
La ricetta l'ho creata io per cui non vi fidate, naturalmente scherzo, ieri eravamo in sei a tavola e non ho visto una briciola di dolce nel piatto di nessuno per cui posso ritenermi soddisfatta.
Per una questione estetica si potrebbe utilizzare del pan di spagna al posto dei savoiardi, si potrebbe decorare il dolce con del cacao amaro o una copertura di cioccolato, io l'ho voluto lasciare in purezza proprio per non appesantire la preparazione.
Ingredienti:
250 g di mascarpone
80 g di zucchero
2 uova
90 g di cioccolato fondente
1 bicchierino di Vov o altro liquore all'uovo
savoiardi o pan di spagna
Esecuzione:
Montiamo i tuorli con lo zucchero, aggiungiamo il mascarpone mescolando fino ad ottenere una crema soffice e delicata. Montiamo intanto a neve gli albumi ed uniamoli alla crema di mascarpone.
Riponiamo metà della crema in un'altra ciotola ed aggiungiamo il cioccolato fuso al microonde o a bagnomaria.
Nella crema rimasta aggiungiamo due cucchiai di Vov.
Rivestiamo con la pellicola una teglia da plum cake e ricopriamone il fondo ed i lati con i biscotti o con fette di pan di spagna. Spruzziamo leggermente col liquore rimasto e poi disponiamo le due creme a strati, prima la scura poi la chiara. Ricopriamo ancora di biscotti e poi sigilliamo con pellicola e teniamo in frigo fino al momento di servire (meglio una intera notte).
Prima di portare in tavola leviamo la pellicola e capovolgiamo il dolce su un piatto, tagliamo a fette e serviamo subito.
Reazioni:
Categories:

Mattonella alle due creme

Cocò 2007-07-16 Media Voti 5,0 su: 1

11 commenti:

Daniele ha detto...

... i food blog non finiscono proprio mai... e guarda un po' che blog ho trovato.... bellissimo, complimenti pe le ricette e per tutto.... ciao alla prox!!!

CoCo ha detto...

Ciao Daniele grazie per i complimenti e torna a trovarmi. Il tuo blog è veramente bello

Roxy ha detto...

buono...in questi giorni di caldo pazzesco in cui la voglia di accendere il forno è a zero questa è un'ottima alternativa....con che cosa potrei sostituire il mascarpone? secondo te la panna montata potrebbe andare bene?????Baci

Lenny ha detto...

COMPLIMENTI: Questo dolce richiede una preparazione ideale per il periodo estivo ed essendo veloce si può preparare spesso. Senza dolci non si può vivere.
Ciao Lenny

CoCo ha detto...

roxy: io sostituirei il mascarpone con della ricotta, sicuramente più leggera ma dalla consistenza più solida, se metti la panna aggiungi magari un poco di gelatina così la mattonella regge
Lenny: mi trovi completamente d'accordo con te sull'impossibilità di vivere senza dolci

Cuocapercaso ha detto...

...da svenimento!!! e peraltro anche bellissima!!

CoCo ha detto...

cuocapercaso: addirittura da svenimento, grazie cara

Dolci Ricette ha detto...

Mmmm ha veramente un ottimo aspetto...una bella fetta me la mangerei molto volentieri dopo le fatiche di stamattina al lavoro!!

CoCo ha detto...

dolci ricette: secondo me i dolci al mascarpone sono sempre i più golosi

Anonimo ha detto...

sandra
Molto goduriosa questa matonella,avevi ragione!
Grazie per il link... :o)

CoCò ha detto...

@Sandra grazie a te per la ricetta del vov appena ho un pò di tempo voglio provare

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!