2015-06-11


Ho assaporato profumi e colori tipicamente calabresi nel mio ultimo percorso del gusto per Diritto di Cronaca.
La campagna in questo periodo offre il meglio di sé e il Ristorante Orto della Signora ubicato nell'omonima contrada di Villapiana gode appieno del clima favorevole nel quale è immerso. Siamo arrivati in una giornata di sole e una volta varcata la soglia d'ingresso per ritrovarci in una fresca e arieggiata sala con ampie vetrate non abbiamo sentito alcuno stacco con l'ambiente esterno.
La prima cosa che ci ha stupito è stato proprio questo estremo equilibrio tra l'interno e l'esterno, i colorati fiori stampati sulle tovaglie e quelli freschi nelle boule sui tavoli armonizzavano perfettamente con la vista esterna rendendo l'insieme gradevole e la permanenza molto piacevole anche grazie all'accoglienza calorosa del proprietario Tonio. Il medesimo equilibrio e l'identica piacevolezza d'insieme lo abbiamo ritrovato in ognuno dei piatti proposti.
La cucina della "signora" Irene prevalentemente di mare, prevede un costante abbinamento di verdure ed erbe dell'orto al pescato del giorno. I piatti sono quindi rigorosamente stagionali e seppure il locale dispone di un buon assortimento di vini è il primo in Calabria ad aver adottato la formula b.y.o. che permette di portarsi il vino da casa.
Assaggiamo un hamburger di patate al rosmarino con carpaccio di piovra e olive taggiasche, gustoso e rinfrescante, perfetto per iniziare. Proseguiamo con una tavoletta di baccalà e peperoni arrostiti, un matrimonio gustoso ed accattivante così come l'assaggio di rana pescatrice alla catalana e il freschissimo crudo di spada e gamberi che ci vengono successivamente proposti.
Il flan di porcini e gamberi completato da un gambero al vapore e fiori edibili è una gioia per gli occhi ed il palato.
Tra gli innumerevoli primi, nella preparazione dei quali la cuoca eccelle, assaggiamo degli indimenticabili e cremosi troccoli con crema di fiori di zucca, stracciatella, pistacchi e gamberi.
Una chicca di produzione locale sono i tortelli Maghinardo ripieni con patate, aglio e prezzemolo prodotti da Cuore di Pasta un'azienda che utilizza per le sue paste fresche erbe officinali mettendone in risalto le proprietà benefiche per l'organismo, ci vengono proposti gradevolmente conditi con la dolcissima salsa di pomodoro idroponico.
Un freschissimo filetto di pesce sanpietro ci viene presentato cotto con profumatissime erbe aromatiche e patate novelle.
Posto per il dolce ne resta poco ma non rinunciamo ad assaggiare la fresca bavarese alle fragole.
L'Orto della Signora è un posto adatto a tutti, particolare attenzione è rivolta anche a vegetariani, celiaci ed intolleranti al lattosio, è un ristorante da vivere in tutte le stagioni e anche in occasione di piccoli banchetti, nel periodo estivo è attiva anche la pizzeria che propone pizze a lunga lievitazione anche con farine speciali.
Ristorante Orto della Signora
C/da Orto della Signora
87076 Villapiana (CS)
Tel. 0981505688 – 3294959054
Reazioni:
Categories:

Ristorante Orto della Signora a Villapiana: i profumi e i colori della Calabria

Cocò 2015-06-11 Media Voti 5,0 su: 1

0 commenti:

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!