2010-02-25

...e una EMME. Veramente il nome per esteso del piatto doveva essere Ziti al Pane grattugiato con Pomodorini secchi, Pecorino romano e Melanzana solo che per non farla lunga ho pensato di utilizzare per il titolo le sole iniziali degli ingredienti.
Che sugo ci fate con i fantastici Ziti di Garofalo? la Genovese senz'altro, ma oltre a quella? Mia suocera ci fa un ricco timballo da  gratinare in forno ed io invece li ho visti così con le melanzane, che anche se stagione non è ogni tanto mi finiscono tra la spesa. Il pane grattugiato aromatizzato con i pomodori secchi come vi dicevo l'altra volta e poi dorato in padella con un filo d'olio e il Pecorino romano li ho visti il giusto complemento per dare sapidità al piatto.
Ma forse non è il caso di dilungarmi più di tanto che di piatto semplice  e di brevissima esecuzione trattasi per cui.
Ingredienti per 2:
180 g  di Ziti Garofalo
1 fetta di pane raffermo ben essiccato
4-5 pomodori secchi
olio extravergine d'oliva
1 spicchio d'aglio
1 melanzana piccola
2 cucchiai di Pecorino romano
sale dolce di Cervia
3-4 foglie di basilico
Frulliamo il pane con i pomodori ottenedo un pangrattato aromatizzato. Doriamolo in un padellino con un filo d'olio senza farlo annerire e teniamolo da parte. In una padella con olio e aglio doriamo le melanzane ridotte a cubetti con la pelle. Lessiamo gli ziti spezzati in acqua bollente salata e poi condiamoli con la melanzana e il basilico spezzettato. versiamo la pasta nei piatti e cospargiamola con abbondante pane dorato e Pecorino romano grattugiato al momento.
Reazioni:

Ziti delle tre P...

Cocò 2010-02-25 Media Voti 5,0 su: 1

12 commenti:

Milena ha detto...

Bellissima l'idea del pangrattato aromatizzato che avvolge questi ottimi ziti ....

Milena ha detto...

Scusami se non ti ho dato notizie ....
Certo che partecipo: è una bellissima idea ...
Ci devo pensare :)

Micaela ha detto...

buonissimi! io adoro i primi così!

Giò ha detto...

condimento goloso e il pangrattato è perfetto con gli ziti!

manuela e silvia ha detto...

Ciao! Ma che buona questa pasta!! Tutti ingredienti di sapori forti ma che insieme rendono il piatto unico!!
una porzione per noi l'hai preparata??
bacioni

raffy ha detto...

buoni...li devo provare assolutamente...

terry ha detto...

Ricetta STUPENDA!
semplice e gustosa! già stampata da fare al più presto!
bravissima!

Saretta ha detto...

FA VO LO SAAAAAAA!!!

Alem ha detto...

sono meravigliosi!!!

emidiomansi ha detto...

Te la ho copiata ieri sera, per altro oltre che buonissima e' anche molto veloce, cosa che non guasta mai... :-)

Serafina ha detto...

che ricetta fantastica...l'avevo letta ieri sera e stanotte l'ho sognata!!!
una domanda...per pomodori secchi s'intende quelli sott'olio?
ciao ciao :)

CoCò ha detto...

@Milena è sorprendente quel pangrattato e sta bene con tutto oltre ad essere un ottimo riciclo, ti aspetto alla raccolta
@Micaela anch'io perchè si fanno con poco e per tutti i giorni sono l'ideale
@Giò poi se gli ziti sono trafilati al bronzo ancor meglio
@Manuela e Silvia se venite a trovarmi ve la preparerò senz'altro
@Raffy ne vale la pena
@Terry vieni a riferirmi il tuo giudizio dopo averla provata
@Saretta, Alem anche mio marito la pensa come voi
@Emidiomansi è un piacere sentire che una mia ricetta viene riprodotta e con buoni risultati
@Serafina i pomodori secchi sono meglio senza l'olio però se li trovi solo con l'olio asciugali bene prima di frullarli col pane

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!