2015-02-11

Peroni marchio storico della birra italiana che da oltre 160 anni con le sue birre accompagna i pasti e gli incontri degli italiani ha presentare una nuova birra senza glutine. Si chiama Peroni Senza Glutine ed è garantita dal marchio Spiga Barcrata dell’AIC (Associazione Italiana Celiachia). E' buona come una Peroni classica con lo stesso identico gusto rotondo e ben bilanciato ma è gluten free con un contenuto di glutine inferiore ai 10 ppm (parti per milione).Un perfetto equilibrio tra dolce e amaro, con un sapore poco luppolato e facile da bere.
L’azienda Peroni da sempre attenta tanto ai rapporti con i fornitori (rapporti duraturi e di fiducia) arricchiti dalla formazione sui temi della sostenibilità, del consumo responsabile e dell’innovazione quanto al dialogo con i consumatori da sempre aperto e costante per capire le nuove tendenze e le loro esigenze, anche stavolta ha lavorato con la passione e l'attenzione estrema che contraddistingue i suoi prodotti. La Peroni ha seguito la realizzazione di questa birra senza glutine lungo l'intera filiera produttiva, dalla terra alla tavola come sempre, selezionando ingredienti italiani di primissima qualità per poter finalmente proporre questo innovativo prodotto, dedicato a chi deve fare a meno del glutine ma non vuole rinunciare al piacere di stare insieme gustando una buona birra con gli amici o la famiglia.
Era necessario oltre che doveroso produrre una birra di tal fatta per venire incontro alle esigenze dei consumatori infatti secondo le ultime stime la celiachia è un'intolleranza alimentare sempre più frequente. In Italia si stimano circa 600mila celiaci, l'1% della popolazione. "Per loro abbiamo lavorato garantendo un prodotto senza glutine scrupolosamente controllato in ogni passaggio della filiera, con le caratteristiche organolettiche del prodotto tradizionale" ha spiegato Federico Sannella, Direttore Relazioni Esterne di Birra Peroni. Soltanto dopo accurati test di laboratorio e industriali il prodotto è confezionato e certificato con il bollino “Senza Glutine”, garantito dall’Associazione Italiana Celiachia. Nonsologlutine Onlus ha accolto con entusiasmo la novità, il presidente Alfonso Del Forno ha dichiarato "Vedere il marchio di birra più popolare in Italia con la scritta senza glutine è un forte segnale per una svolta epocale in questo settore, soprattutto nella direzione della normalizzazione di questo stile alimentare. L’auspicio è quello di poter considerare questo tipo di birra non destinata ai soli celiaci, ma come una opportunità d’acquisto per tutti coloro che, per scelta o necessità, desiderano bere senza glutine.”
Un passo avanti ulteriore è stato fatto mettendo a punto una sinergia tra due marchi italiani di eccellenza Rossopomodoro e Peroni. La nuova birra Peroni Senza Glutine viene proposta in abbinamento alle 10 varianti di pizze Rossopomodoro Gluten Free nell'intento di rispondere ad una richiesta sempre più crescente di cibo salutare da parte dei consumatori. Come ha affermato Pippo Montella - AD di Rossopomodoro "Cosa manca? Solo il glutine!" Peroni Senza Glutine è …la tua Peroni di sempre!
Pensando a tutti coloro che devono per necessità rinunciare al glutine anch'io ho accolto con vero entusiasmo la novità: trovare nella grande distribuzioni prodotti destinati alle "minoranze" è un gran vantaggio di tempo e denaro. Ho pensato di celebrare la notizia con una ricettina ad hoc delle alette di pollo super croccanti da abbinare alla buona Peroni Senza Glutine.
Ingredienti per 4 persone:
1 Kg di alette di pollo
4-5 cucchiai di pangrattato (senza glutine)
2 cucchiai di grana
2 foglie d'alloro
1 spicchio d'aglio
olio extravergine d'oliva
1/2 limone
sale
Pulire le alette da peluria ed eccedenza di pelle, passarle nel pangrattato mescolato con il grana e l'aglio tritato. Disporle in una teglia unta d'olio, spezzettarvi le foglie d'alloro, salare e cospargere con un altro filo d'olio. Infornare a 200° finché saranno ben dorate girando a metà cottura e spruzzando con il succo di limone appena prendono colore.
Dimenticavo guardatevi video C'è birra per Castro, Martin Castrogiovanni, il mitico pilone della Nazionale di Rugby ha ricevuto una sorpresa da parte della nuova #Peroni #SenzaGlutine. Davvero simpatico

 
Articolo Sponsorizzato
Reazioni:
Categories:

La Peroni Gluten Free e le mie alette croccantissime

Cocò 2015-02-11 Media Voti 5,0 su: 1

2 commenti:

Mirtilla ha detto...

amo le alette cosi preparate!!!

CoCò ha detto...

Mirtilla a me piace aggiungere anche il piccante ma per i bambini evito

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!