2012-12-04

Servizio Un Amore di Casa Wald, tovagliolo Busatti

Ed eccoci giunti alla terza puntata del mio post "spezzettato" A Natale brindiamo con la birra. Come ultima ricetta ho creato e realizzato un dolce e parlando di ingredienti quali pasta e birra non è stato affatto facile, ma il risultato mi ha soddisfatta. 
Tartellette alla birra con confettura di lamponi e tagliolini

Ingredienti per 12 tartellette
Per la sfoglia alla birra:
250 g di farina 00
125 g di burro freddo
60 ml di birra bionda
1 cucchiaio di zucchero bianco
1 tazza di zucchero di canna
Per i tagliolini:
1 uovo
100 g di farina 00
1 pz di sale
Per completare:
1 vasetto di confettura di lamponi 
zucchero a velo
Preparare i tagliolini impastando l'uovo con la farina ed il sale. lasciar riposare l'impasto poi stenderlo il più sottile possibile con una sfogliatrice e ricavarne i tagliolini con l'apposito utensile.
Impastare velocemente la farina con il burro, lo zucchero e la birra. Avvolgere l'impasto in pellicola e lasciarlo riposare mezz'ora prima di stenderlo con una sfogliatrice allo spessore di 3-4 mm. Ricavarne 12 dischi da 10 cm di diametro e dopo averli passati nello zucchero di canna da un solo lato, cuocerli negli stampi da tartelletta 5 cm di diametro foderati di carta forno con la parte rivestita di zucchero all'esterno. Bucherellare le tartellette e riempirle con la confettura, completare con una manciata di tagliolini freschi e infornare a 180° per 20 minuti circa finché le tartellette risulteranno dorate. Cospargerle di zucchero a velo prima di servirle.
* per realizzare la sfoglia e i tagliolini ho utilizzato una sfogliatrice ATLAS 150 WELLNESS di MARCATO, per farcire le tartellette
Reazioni:

Tartellette alla birra con confettura di lamponi e tagliolini

Cocò 2012-12-04 Media Voti 5,0 su: 1

2 commenti:

Dida70 ha detto...

sempre adorabilmente particolari le tue creazioni!
baci
dida

CoCò ha detto...

Dida se questo contest mi ha fatto usare la birra nel dolce il tuo mi porta verso il vino (ho giàla ricetta pronta ma mi serve un po' di tempo per pubblicare

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!