2014-02-21

Tessuto Busatti, vassoietto La Porcellana Bianca
Chi compie sette anni oggi? Il mio Sale e Pepe quanto basta ovviamente e siccome il Carnevale non è lontano ho deciso di festeggiare con una ricetta scherzosa: Ciambelline di pane con mousse di mortadella che sembrano dei dolcini ed invece non lo sono. In effetti per i panini a ciambella ho utilizzato gli stampi per dolci della Collezione Fabbri Publishing I dolci di Benedetta ma il legame con il dolce resta solo quello.
I panini sono molto soffici e anche il giorno dopo si mantengono fragranti.
Non mi dilungo molto oggi perché tra l'altro sono a casa con febbre a 38, ci tengo solo a ringraziare quanti in questi anni mi hanno seguita e mi hanno appoggiata, pur avendo ben poco tempo di ricambiare con visite a blog e siti amici sappiate che vi seguo e sono felice che facciate altrettanto. Vorrei  che qualcuno che mi ha seguito sempre in silenzio e avesse delle critiche o dei complimenti per me si facesse oggi avanti pubblicamente o privatamente, ne avrei molto piacere.
Ciambelline di pane con mousse di mortadella 

Ingredienti
Per i panini:
500 g di farina macinata a pietra
180 ml di acqua
100 ml di latte
20 g di lievito di birra fresco
3 cucchiai di olio extra vergine di oliva
15 g di sale
Per la mousse di mortadella:
150 g di mortadella
150 g di formaggio tipo Philadelphia
pistacchi spellati per decorare
Versare la farina in una grande ciotola, in un angolino mettere il sale, poi formare un incavo al centro e versarvi il latte e l’acqua tiepidi, il lievito e l’olio.  Impastare per 10 minuti, battendo l’impasto sulla spianatoia per fargli acquistare elasticità, farne una palla e lasciarla lievitare coprendo la ciotola con pellicola trasparente per almeno un’ora e comunque fino al raddoppio. A lievitazione completata sgonfiare leggermente l'impasto e formare delle palline, bucarle al centro e sistemarle negli stampi da ciambella, lasciarli lievitare per circa 30 minuti. Cuocerli in forno  preriscaldato a 180°C per circa 12-15 minuti appena prenderanno colore.
Frullare finemente la mortadella con il formaggio, versare il composto in una sacca da pasticciere e decorarvi le ciambelline di pane, completare con i pistacchi.
* Per la ricetta ho utilizzato farina  Buratto "Bio" del Mulino Marino acquistata su Shop-Piemonte mortadella La Blu di Felsineo.
 
Prima di lasciarvi volevo condividere con voi una bella notizia: con il mio Salmone marinato con crema di cavolfiori ho vinto il contest Acetaia Guerzoni, la cosa a dire il vero mi ha fatto piacere.
Reazioni:

Ciambelline di pane con mousse di mortadella

Cocò 2014-02-21 Media Voti 5,0 su: 1

4 commenti:

Mirtilla ha detto...

sembrano a prima vista dei dolcetti,e'davvero una bellissima idea :)
un bacione,Mirtilla

Maria Grazia ha detto...

Sono bellissime, se non c'era il titolo a introdurre la ricetta le avrei scambiate per dei mini savarin. Conosco la farina che hai usato, è fa-vo-lo-sa. Auguroni per il tuo compliblog, complimentissimi per la vincita del contest e in ultimo ma non per ultimo guarisci presto. Un abbraccio, buon fine settimana.

CoCò ha detto...

Mirtilla l'idea era proprio quella dello scherzo mi fa piacere di essere riuscita nell'intento
Maria Grazia oggi sto già meglio grazie per il tuo commento, gli auguri e tutto e buon week-end anche a te

sississima ha detto...

che bella idea sfiziosa! Un abbraccio SILVIA

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!