Cucina, libri, luoghi, moda, lifestyle

2007-10-22

Cassatine di ricotta e pinoli alla gelatina di Zibibbo

Ieri ho stupito la famiglia portando in tavola un dessert di facile esecuzione ma dall'aspetto ricercato e dal gusto dolce e velllutato.
Si tratta di semplici cassatine di ricotta arricchite da pinoli tostati ed Elisir di Zibibbo di Pantelleria una superba gelatina di uve Zibibbo della splendida Pantelleria che ho potuto conoscere grazie alla provvista Bottega Esperya.
Vi dirò la cassatina rimane buona comunque magari irrorandola di miele speziato o di miele di fichi o di mosto cotto però il profumo intenso di uva e caramello che le ha conferito l'Elisir di Zibibbo non credo si possa riprodurre con un altro prodotto.

Ingredienti per 4 cassatine:
300 g di ricotta vaccina freschissima
50 g di zucchero a velo vanigliato
40 g di pinoli tostati
1 cucchiaino di cannella in polvere
2 cucchiai di Rum scuro
1 cucchiaino di acqua di fiori d'arancio
4 cucchiai di Elisir di Zibibbo di Pantelleria
pan di spagna tostato o biscottini per guarnire

Setacciate la ricotta e montatela con lo zucchero, aggiungete due cucchiai di pinoli tostati, la cannella, il Rum e l'acqua di fiori d'arancio ed amalgamente bene tutto. Foderate con pellicola quattro stampini idividuali e suddivitevi il composto di ricotta. Lasciate riposare in frigo per almeno 5/6 ore.
Al momento di servire sformate gli stampini nei piatti, irrorate con la gelatina di uva, cospargete coi pinoli rimasti e poi decorate con rettangoli di pan di spagna passato sotto il grill dopo averlo spolverato di zucchero a velo.
Invitante vero?

28 commenti:

Cuocapercaso ha detto...

lhMolto invitante! la ricota resta tra i miei formaggi preferiti, la uso spessissimo sia per usi salati che dolci: questa sua versatilità mi piace tanto!
ciao e bravissima anche per l'impiattamento molto bello!

CoCò ha detto...

E' vero la ricotta è adorabile sia in versione dolce che salata, dell'impiattamento sono rimasta soddisfatta anch'io, ogni tanto capita!

Dolcetto ha detto...

Ma che delizie queste cassatine. Ho tutto tranne lo zibibbo, peccato che non posso ancora mettermi in cucina se non le provavo subito! Ho anche la ricotta perfetta... fa niente, la terrò buona appena finirò la convalescenza!

CoCò ha detto...

Dolcetto: dai che appena ricominci chissà quante prelibatezze che prepari!

Aiuolik ha detto...

Aspetto veramente invitante e poi hai ragione, sembra facile! Credo che lo aggiungerò alle ricette da provare!

Ciao,
Aiuolik

CoCò ha detto...

Aiuolik: ho anch'io una lunga lista di cose da provare poi finisco per farne sempre altre...

k ha detto...

Brava!! questa versione della cassatina sembra davvero riproducibile. ci proverò, anche senza l'elisir, che pur mi attira da matti!
ciao

MilenaSt ha detto...

Deliziose queste cassatine e dai sapori inebrianti: da godere! ciao

Anonimo ha detto...

davvero invitante. ma dimmi bene, nella ricotta non hai messo né colla di pesce, né panna, nulla insomma per farla stare in piedi? e ci stava?

Anonimo ha detto...

Invitantante davvero CoCo complimenti un bel dessert autunnale nei colori e nei sapori

CoCò ha detto...

K: bè l'elisir puoi sempre ordinarlo on line
Lenny: inebrianti mi pare un termine appropriato
Adyna: si non ho aggiunto nulla alla ricotta solo l'ho pressata bene e poi lasciata in frigo per tutta la notte a dire il vero
Ady: salvo qualche piccola eccezione cerchiamo di fare cucina stagionale vero?

Anonimo ha detto...

Certo CoCo anche se è difficile trovare anche i prodotti di stagione con questo pazzo clima!!
Qui fa un freddo cane e c'è la neve vicino vicino, pensa che il Gransasso ce l'ho a 25 km...

CoCò ha detto...

Anche sul Pollino abbiamo già la neve ed io sto tremando che non mi rassegno a passare al cappotto!

Roxy ha detto...

Le cassatine non le posso fare (peccato!) ma l'Elisir di Zibibbo lo prendo sicuramente....mi incuriosisce molto! Baci

ReJecT ha detto...

Dolcetto interessante... poi lo Zibibbo .. slurppppp buonooo.
Grazie per i complimenti al risotto.. io sono una gran risottara!

CoCò ha detto...

Roxy: dimenticavo la storia del formaggio!Comunquel la panna cotta la mangia il maritino? Se si, credo che si abbini bene lo stesso.
Elisa: a me i risotti pure piacciono da impazzire

Moscerino ha detto...

super invitanti! E perfette anche come dessert dopo una cena importante!

CoCò ha detto...

Mos-cerino: ammetto che così composte fanno la loro bella figura!

nightfairy ha detto...

Stupende, e devono essere deliziose!

Roxy ha detto...

Si si Coco ci avevo già pensato....poi ti faccio sapere come viene! Baci

Unknown ha detto...

che buoneeeeeee!!!

CoCò ha detto...

Nightfairy: la presentazione è carina vero?
Roxy: aspetto di sapere del risultato ciao
Cuoca compulsiva: buone davvero sai? Naturalmente bisogna amare la ricotta se no non se ne parla proprio

Unknown ha detto...

le voglio provare..spero di trovare l'elisir di zibibbo!!

CoCò ha detto...

Dolcezza: se non dovessi trovare l'elisir di zibibbo che consiglio comunque di provare perchè delizioso, puoi metterci del miele scldato con qualche spezia, un poco di cannella di zenzero vanno bene secondo me

Anonimo ha detto...

Proverò questo dolcino, mi sembra delizioso!

CoCò ha detto...

Aracoco: benvenuta nel mio blog ce l'hai fatta a scrivere il commento ciao

Morrigan ha detto...

Complimentoni! O___O
Gnam!

CoCò ha detto...

Morrigan:benvenuta e grazie per i complimenti!