2009-12-05

Ci sono degli accostamenti tra gli alimenti che sono talmente azzeccati che sembrano essere imprescindibili, altri che si fa più fatica a visualizzare nella nostra "memoria del gusto" ma che una volta assaggiati diventano dei classici di cui non vogliamo più fare a meno. Comunque si volglia inquadrare il duo cioccolato e cannella per me ha pochi rivali. Il cioccolato con la cannella ha proprio il gusto caldo dell'inverno, pensando questo sono diventata una vittima del preparato per cioccolata in tazza alla cannella La Molina in vendita presso Esperya.
Gustando una tazza di questa cioccolata mi sono ricordata di una torta che avevo preparato solo una volta ma che mi era rimasta nel cuore nella quale il gusto eccelso di cioccolato e cannella veniva completato dalle mele, insomma poi dalla torta, che in origine prevedeva l'aggiunta di rum, sono arrivata al liquore alla cannella preparato in casa che ho utilizzato per la torta ma che i più "viziosi" potranno anche aggiungere alla cioccolata calda.
In pratica se ancora ai regali di Natale non avete pensato potete iniziare adesso, magari preparando un goloso pacchetto tutto cannella e cioccolato.
Il preparato La Molina in tal caso non fatelo mancare, ma anche una speciale bottiglia piena di liquore alla cannella preparato con le vostre mani, o una golosa torta come quella di cui vi sto parlando.
Si ma adesso darà bene che vi lasci le ricette se no Natale arriva e voi non avete ancora preparato i doni, tanto più che con questo lungo week-end se restate in casa come me, causa bimbi troppo piccoli o varie ed eventuali, qualcosina si riesce a fare.
Liquore alla cannella
La ricetta viene da un numero di Cucina Italiana di qualche anno fa, l'ho sempre tenuta in serbo, finché il mese scorso mi sono decisa a provarla complice una buona bottiglia di grappa artigianale che mi hanno regalato.
Ingredienti:
600 g di grappa secca
3 stecche di cannella
200 g di zucchero
200 g di acqua
Mettiamo in infusione nella grappa la cannella e metà dello zucchero, lasciamo per 10 giorni al buio agitando di tanto in tanto. Prepariamo poi uno sciroppo con l'acqua e il restante zucchero, lasciamolo raffreddare prima di unirlo alla grappa, lasciamo riposare altri cinque giorni prima di utilizzare il liquore ottenuto nel caffè, nella cioccolata calda, nel the, nei dolci o semplice così com'è.
Torta golosa di cioccolato e mele
Ingredienti:
500 g di mele golden (3 circa)
180 g di farina 00
150 g di zucchero
3 uova
1 bustina di lievito per dolci
100 ml di latte
50 ml di liquore alla cannella (in mancanza rum)
100 g di cioccolato fondente
1 cucchiaino di cannella in polvere
1 pizzico di sale
zucchero a velo
Montiamo le uova intere con lo zucchero e il sale, uniamo la farina setacciata con il lievito e la cannella, il latte e il liquore, finché otterremo una pastella densa.
Uniamo le mele sbucciate e affettate sottilmente e il cioccolato tritato grossolanamente. Versiamo il composto in uno stampo ben imburrato e infarinato ed inforniamo a 200° finché risulterà asciutta. Prima di servire cospargiamo di zucchero a velo.
Reazioni:

Variazioni di cioccolato e cannella

Cocò 2009-12-05 Media Voti 5,0 su: 1

4 commenti:

manu e silvia ha detto...

Della cannella adoriamo il suo profumo! Hai proprio ragione, in abbinamento con il ciocolato da proprio l'idea di calore!
Buonoq uesto liquore però!!
E non parliamo della torta...ciccolato, cannella e mele, quale trio più gradito?
baci baci

Dida70 ha detto...

mmm...Cocò...quanto mi staai tentando!!!
un abbaccio e un bacetto al piccolo Giulio
dida

Batù Simo ha detto...

wow questo si che è un liquorino goloso e delicato!!! grazie per avermelo segnalato :-) bacioni

CoCò ha detto...

E' un regalo perfetto per Natale magari insieme al preparato per la cioccolata in tazza fatto in casa, avevo anche postato una ricetta

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!