2009-01-27

Voi a che categoria appartenete? A quelli che se sono soli buttano giù la prima cosa che capita, magari in piedi (orrore!) davanti al frigo?
Oppure a quelli che anche quando mangiano un panino ci tengono a far le cose per bene ricercando degli ottimi ingredienti per creare un panino speciale che adagiano in un piatto e mangiano seduti comodamente ad una tavola ben apparecchiata, sorseggiando un bicchiere di vino o di ottima birra?
Io decisamente alla seconda categoria e chiunque mi conosca non credo abbia dubbi in proposito, per me la tristezza del mangiare soli è un concetto lontano.
Questo preambolo giusto per dirvi che questo panino, creato ispirandomi ad uno simile mangiato in Sila un mesetto fa, mi ha mandato completamente in estasi e per questo ve ne parlo.
Avete presente quel bel pecorino fresco siciliano puntellato qua e la di grani di pepe nero? Bene, ne avevo un bel pezzo in frigo speditomi da Mosto e Miele, ne ho ricavato delle fette piuttosto spessine che ho grigliato sulla piastra, ho aggiunto qualche fetta di crudo tagliato a coltello ed ho completato il piatto con delle erbette saltate con un filo d'olio e uno spicchio d'aglio. Provate e poi ne riparliamo.
Reazioni:
Categories:

Un panino speciale

Cocò 2009-01-27 Media Voti 5,0 su: 1

18 commenti:

Micaela ha detto...

io appartengo alla seconda categoria, mi piace variare anche perchè pranzando fuori casa tutti i giorni impazzirei a mangiare lo stesso panino tutti i giorni-!

natalia ha detto...

Che squisistezza !!

CoCò ha detto...

@Micaela brava non posso dirti altro che brava
@Natalia provalo mi raccomando

Giò ha detto...

quasi quasi domani a pranzo...ne riparliamo sì...anch'io adoro farmi ogni tanto un bel panino ma con il pane buono e un pò di ingredienti sfiziosi..

Angy ha detto...

Io non so a quale categoria appartengo(e' grave?),diciamo a seconda delle circostanze....ma il tuo panino lo mangerei anche a testa in giu',tanto e' invitante!!!Brava e ciaoooo.

tattalalli ha detto...

il formaggio siciliano con il pepe nero si chiama piacentino ed è ottimo ... prova a farlo a fettine un poco spesse incartalo ben chiuso con carta argentata dopo averlo condito con un filo di olio prezzemolo e peperoncino... mettilo al forno a 160à circa per un a decina di minuti il tempo necessario per farlo diventare filante e servilo subito... è ottimo ... naturalmente devi usare quello senza lo zafferano... primo sale

manu e silvia ha detto...

noi apparteniamo sicuramente alla seconda categoria..quindi questo panino fà proprio per noi!!!
un bacione

sweetcook ha detto...

Io appartengo all'incrocio fra la prima e la seconda. Mi spiego, ci tengo ad assemblare un panino degno del migliore dei pranzi, ma potrei gustarmelo anche in piedi di fronte al frigo, o meglio di fronte al pc (orrore:DDDD)

Roxy ha detto...

Anch'io mi associo alla seconda categoria....quelle rare volte che mi capita di mangiare da sola metto sul tavolo una bella tovaglietta americana......e mi preparo qualcosa di appetitoso....tipo il tuo panino, che è a dai poco superlativo! Baci

Lo ha detto...

io sono nella categoria mezzana....di quelle ch esi fanno un panino con quello che c'è in frigo...ma lo mangiano sul divano! quindi mezza vergogna! ottima idea

elisa ha detto...

io a seconda delle situazioni e della fretta(maledetta) appartengo un po' a una e un po' all'altra..anche se mi piacerebbe appartenere solo alla seconda..dò un morso al tuo panino..un bacio!!

CoCò ha detto...

@Giò allora com'è andato il pranzo' aspetto di leggere cosa ti sei preparata
@Angy ma si pi se il panino è buono e la tavola non è apparecchiata va bene lo stesso
@Tattalali del Piacentinu ennese quello stagionato con lo zafferano avevo già parlato se guardi nella colonna di destra ci sono gli cnocchi ripieni che avevo preparato con quel meraviglioso formaggio, questo credo sia un po' diverso per chè non aveva la forma del piacentinu ma era uno spicchio di una forma rotonda
@Manu e Silvia ci credo che voi appartenete a quella categoria
@Sweetcook poi se la fretta incalza va bene anche davanti al pc ci mancherebbe
@Roxy uso anch'io gli americani ne ho una bella fatta tanto mi piacciono
@Lo perchè vergogna se il divano è comodo?
@Elisa si può sempre migliorare la fretta ok ma non deve essere la giustificazione per mangiare "schifezze"

CoCò ha detto...

@Giò allora com'è andato il pranzo' aspetto di leggere cosa ti sei preparata
@Angy ma si pi se il panino è buono e la tavola non è apparecchiata va bene lo stesso
@Tattalali del Piacentinu ennese quello stagionato con lo zafferano avevo già parlato se guardi nella colonna di destra ci sono gli cnocchi ripieni che avevo preparato con quel meraviglioso formaggio, questo credo sia un po' diverso per chè non aveva la forma del piacentinu ma era uno spicchio di una forma rotonda
@Manu e Silvia ci credo che voi appartenete a quella categoria
@Sweetcook poi se la fretta incalza va bene anche davanti al pc ci mancherebbe
@Roxy uso anch'io gli americani ne ho una bella fatta tanto mi piacciono
@Lo perchè vergogna se il divano è comodo?
@Elisa si può sempre migliorare la fretta ok ma non deve essere la giustificazione per mangiare "schifezze"

Lo ha detto...

ehehe perchè la qualità del panino non è così curata come la tua ;)

Cianfresca ha detto...

io sono un po' tutti è due sai.. adoro mettermi a tavola ma amo profondamente anche il panino mangiato sul divano.. in particolare con il tacchino a fette, il pomodoro fresco, un po' di maionese allo yogurt e insalatina.. mmm

adina ha detto...

io appartengo a un misto. anche un panino, se è, me lo faccio decente, però mi metto sul divano, e non apparecchio! :-))

Marina ha detto...

Decisamente un signor panino. Mi hai convinta! Inserito nell'elenco degli imperdibili. Grazie! E buona cucina, adesso vi leggo la ricetta dei cake con i broccoletti.

CoCò ha detto...

@Cianfresca sarà ottimo anche il tuo panino
@Adina ma ogni tanto anch'io non apparecchio
@Marina prova i cakes coi broccoli che son divini

Subscribe to RSS Feed Follow me on Twitter!